Puglia: 4.2 “sostegno agli investimenti per la trasformazione e commercializzazione e lo sviluppo dei prodotti agricoli”.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare del contributo le PMI e le Grandi Imprese che operano nella trasformazione, commercializzazione di prodotti agricoli.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

– ristrutturazione, ammodernamento e/o ampliamento di immobili destinati allo stoccaggio, lavorazione/trasformazione, confezionamento e commercializzazione dei prodotti agricoli;

– realizzazione di nuove strutture con relativi impianti fissi;

– introduzione di tecnologie e processi produttivi innovativi finalizzati a rispondere a nuove opportunità di mercato;

– miglioramento delle performance ambientali del processo produttivo e della sicurezza del lavoro.

Comparti produttivi per i quali sono previsti gli investimenti:

a. olivicolo da olio

b. vitivinicolo

c. ortofrutticolo e floricolo

d. cerealicolo

e. zootecnico.

TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI

1. – ristrutturazione, ammodernamento e/o ampliamento di immobili destinati allo stoccaggio, lavorazione/trasformazione, confezionamento e commercializzazione dei prodotti agricoli;

2. acquisto di immobili;

3. acquisto di impianti e macchinari;

4. produzione di energia da fonti rinnovabili;

5. spese generali;

ENTITÀ E FORMA AGEVOLAZIONE

– Costo totale minimo di investimento: € 200.000,00

– Costo totale massimo di investimento: € 4.000.000,00

Aliquote di sostegno:

– Per le PMI: 50%

– Per le Grandi Imprese: 25%

La dotazione finanziaria è pari a € 91.500.000,00.

SCADENZA

Le domande dovranno essere presentate entro l’11.08.2017