Calabria: PSR 2014/2020. MISURA 8.6.1. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 65% PER INVESTIMENTI IN TECNOLOGIE SILVICOLE E NELLA TRASFORMAZIONE, MOBILITAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI DELLE FORESTE.

Mia Immagine

L’intervento prevede un sostegno per investimenti finalizzati ad incrementare il potenziale economico forestale, a ridurre i costi di produzione, a migliorare la sicurezza delle operazioni “in bosco” e ad accrescere il valore aggiunto dei prodotti forestali attraverso investimenti materiali ed immateriali per l’ammodernamento ed il miglioramento delle pratiche forestali e dell’efficienza delle imprese attive nell’utilizzazione e trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti forestali, anche tramite azioni di filiera (Progetto Integrato di filiera forestale).

SOGGETTI BENEFICIARI

Mia Immagine

Micro, Piccole e Medie Imprese (PMI) operanti nella gestione e valorizzazione della risorsa forestale e dei suoi prodotti, in forma singola o associata.
Proprietari e/o titolari privati della gestione di superfici forestali, in forma singola o associata.
TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Investimenti nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti forestali.
Elaborazione di piani di gestione forestale o strumenti equivalenti.
TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI

a) costruzione o miglioramento di beni immobili per la realizzazione/ammodernamento di infrastrutture logistiche e di servizio;

b) macchinari ed attrezzature per le attività di gestione boschiva e di prima lavorazione del legname;

c) attrezzature per il taglio, l’allestimento ed esbosco e per il trattamento del legname (esboscatrici skidder – forwarder – gru a cavo – harvester);

d) macchinari ed attrezzature per la selezione e per la classificazione a macchina (automatica) dei materiali, per l’essiccazione del legname, per la realizzazione dei prodotti incollati;

e) attrezzature per l’essicazione del legname;

f) hardware;

g) spese generali come onorari di professionisti e consulenti, compensi per consulenze in materia di compatibilità ambientale ed economica, inclusi gli studi di fattibilità e analisi costi/benefici;

h) costi per la realizzazione di piani di gestione forestali o strumenti equivalenti;

i) investimenti immateriali per l’acquisizione di programmi informatici, solo se collegati all’intervento.

ENTITÀ E FORMA AGEVOLAZIONE

L’aliquota di sostegno è fissata al 65% del costo dell’investimento ammissibile.

Il sostegno è quantificato in funzione delle attività effettivamente realizzate per un massimale di quota pubblica pari a € 600.000,00 per singolo piano di intervento.

Le risorse disponibili per il presente bando ammontano a € 17.900.000,00.

SCADENZA

A seguito della proroga è possibile presentare domanda fino al 18.09.2017.

 

Mia Immagine

Mia Immagine