Basilicata: PSR 2014/2020. MISURA 16.0. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 100% PER LA VALORIZZAZIONE DELLE FILIERE AGROALIMENTARI.

Mia Immagine

Il presente Bando attiva la Sottomisura 16.0, “Valorizzazione delle filiere agroalimentari”, del PSR Basilicata 2014-2020.

La sottomisura 16.0 – Valorizzazione delle filiere agroalimentari – risponde alle esigenze di rafforzamento dell’agricoltura lucana in termini di competitività e sostenibilità, valorizzando le filiere produttive regionali più articolate e complesse rispetto alla filiera corta e prevedendo una condivisione di uno o più obiettivi comuni esplicitati in un progetto di valorizzazione della filiera (PVF).

Mia Immagine

SOGGETTI BENEFICIARI

I beneficiari sono le forme associate dotate di personalità giuridica (ATS, ATI, Organizzazioni di Produttori, Associazioni di produttori agricoli, Consorzi e reti d’impresa).

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Saranno finanziate le attività di seguito elencate:

1) costituzione e gestione del partenariato di filiera;

2) animazione e trasferimento delle conoscenze per rafforzare la cooperazione già esistente per favorire l’adozione di pratiche innovative;

3) sviluppo di nuovi mercati, pianificazione e organizzazione degli strumenti (informativi, informatici), qualità e controllo;

4) promozione per rafforzare l’immagine della filiera e del territorio;

5) investimenti connessi alla prima lavorazione e allo stoccaggio delle produzioni;

6) investimenti connessi alla trasformazione dei prodotti agroalimentari;

7) investimenti per migliorare la logistica.

In considerazione delle risorse finanziarie disponibili, nonché delle tipologie di investimento rispettivamente ammissibili, saranno finanziate:

con la sottomisura 16.0, gli investimenti e le attività di cui punti 1), 2), 3), 4);
con la sottomisura 4.1, gli investimenti ad uso dimostrato della filiera e non di singole aziende, pur se interne alla filiera;
con la sottomisura 4.2, gli investimenti connessi alla trasformazione delle produzioni della filiera, nonché quelli in logistica, esclusivamente destinati alla commercializzazione ed al trasporto dei prodotti trasformati.
TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI

• Costi di esercizio della cooperazione compresi i costi di costituzione (spese amministrative e legali);

• Costi connessi ad attività di animazione e trasferimento delle conoscenze;

• Costi diretti dell’attuazione del Progetto di valorizzazione della filiera, quali o costi per la promozione dell’export e dell’internazionalizzazione dei prodotti; o costi per lo sviluppo di forme di commercializzazione innovative o digitali, compresi i sistemi informativi e informatici correlati; o costi per lo svolgimento di attività promozionali volte a rafforzare l’immagine della filiera e del territorio;

• Spese per il personale dedicato;

• Spese per attività di divulgazione e formazione;

• Spese per la cartellonistica obbligatoria sino ad € 250,00;

• Spese generali entro il limite del 10% della spesa ammissibile.

ENTITÀ E FORMA AGEVOLAZIONE

La dotazione finanziaria pubblica attivata a valere sulla Sottomisura 16.0 è pari ad € 3.500.000,00.

Il contributo per la Sottomisura 16.0 sarà concesso, sotto forma di contributo in conto capitale, con una intensità di aiuto del 100%.

SCADENZA

Le domande dovranno essere presentate entro l’08.01.2018.

Mia Immagine

Mia Immagine