Liguria – finanziamenti alle PMI turistiche.

Il bando è finalizzato alla concessione di finanziamenti alle imprese turistiche che svolgono attività alberghiera.

 

Il bando approvato dalla Regione Liguria intende promuovere il processo di riqualificazione dell’offerta turistica ligure attraverso lo sviluppo della competitività e della qualità delle strutture ricettive esistenti.

Attività finanziabili e beneficiari
In particolare l’intervento finanzia attività quali:

progettazione e direzione lavori,
opere murarie e/o assimilate,
acquisto di macchinari, impianti, attrezzature varie ed arredi, nuovi di fabbrica,
acquisto di dotazioni e programmi informatici e realizzazione di siti internet,
introduzione di sistemi di qualità ed adesione a sistemi di certificazione ambientale secondo standard e metodologie riconosciute a livello nazionale e/o internazionale.
Possono presentare domanda di finanziamento le micro, piccole e medie imprese che esercitano attività alberghiera sotto forma di:

alberghi,
residenze turistico-alberghiere,
locande,
alberghi diffusi.

 

Finanziamento: importo e durata
Con uno stanziamento di 6 milioni di euro, il bando concede finanziamenti di natura ipotecaria per un ammontare compreso tra 150mila euro e 800mila euro, fino al 100% delle spese previste.

Una quota del 50% del prestito è concessa a valere su fondi privati messi a disposizione da una banca convenzionata e una quota del 50% è concessa dalla finanziaria regionale FI.L.S.E. a valere su fondi regionali. Il finanziamento ha una durata di 10 o 15 anni, compreso un periodo di preammortamento fino a 4 semestri.

La piattaforma telematica per la presentazione delle domande sarà disponibile online dal 30 novembre 2017 al 20 marzo 2018.