Toscana: PRAF 2017 – MISURA F.1.31.AZ. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 50% PER IL SOSTEGNO AL SETTORE DELLA PESCA MARITTIMA E DELL’ACQUACOLTURA.

E’ statto approvato l’avviso pubblico ai sensi del PRAF 2017 – Misura F.1.31.AZ – Sostegno al settore della pesca marittima e dell’acquacoltura.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura in forma singola o associata. Il soggetto richiedente dovrà appartenere al segmento delle PMI.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Le azioni sono finalizzate all’acquisto di attrezzatture per la conservazione, la lavorazione e la commercializzazione del prodotto ittico, alla nuova realizzazione e/o all’ammodernamento delle strutture e delle attrezzature per la conservazione e la lavorazione del prodotto ittico, al miglioramento delle infrastrutture potenzilai esistenti, all’ammodernamento delle strutture esistenti per la concentrazione e commercializzazione del prodotto comprese le sale per la vendita all’asta.

Per ogni domanda la spesa massima ammissibile è pari a 350.000,00 €.

ENTITÀ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Può essere concesso un contributo fino al 50% della spesa ammissibile.

SCADENZA

18.10.2017