Sardegna: PSR 2014/2020. MISURA 6.4.2. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 50% PER LO SVILUPPO DI IMPRESE EXTRA-AGRICOLE.

Mia Immagine

Il tipo di intervento 6.4.2 “Sostegno a investimenti per lo sviluppo di imprese extra-agricole” della sottomisura 6.4, prevede un aiuto alle imprese per la realizzazione di investimenti strutturali (materiali e immateriali) al fine di incentivare la diversificazione dell’economia delle aree rurali attraverso lo sviluppo di attività extra-agricole nelle micro e piccole imprese che operano nelle zone rurali.

SOGGETTI BENEFICIARI

Mia Immagine

Beneficiari del presente bando sono le micro e piccole imprese che operano nelle zone rurali della Sardegna.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili a finanziamento i seguenti interventi:
a) investimenti per la costruzione o il miglioramento di beni immobili;
b) investimenti per l’acquisto di nuovi macchinari, di attrezzature e di arredi fino a copertura del valore di mercato del bene.
c) investimenti immateriali: acquisizione o sviluppo di programmi informatici (compresi siti web e altre
soluzioni informatiche) e acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore, marchi commerciali.

TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI

Saranno ritenute ammissibili le spese sostenute per la realizzazione degli investimenti indicati sopra, rientranti nelle seguenti tipologie:
a) costruzione o miglioramento di beni immobili;
b) acquisto di nuovi macchinari, attrezzature e arredi fino a copertura del valore di mercato del bene.
c) spese generali.
Le tipologie di spese generali ammissibili sono le seguenti:
– progettazione e direzione dei lavori;
– compensi per consulenze in materia di sostenibilità ambientale ed economica inclusi gli studi di fattibilità connessi al progetto proposto;
– altre spese necessarie alla realizzazione del progetto: spese per consulenza tecnica;
– spese per garanzie fideiussorie.

ENTITÀ E FORMA AGEVOLAZIONE

L’intensità del sostegno è fissata nella percentuale del 50% della spesa ammessa a finanziamento.

La spesa ammessa a finanziamento non può essere superiore a € 400.000,00.

L’importo massimo di contributo pubblico concedibile per beneficiario è fissato in € 200.000,00.

La dotazione finanziaria del presente bando è pari a € 10.000.000,00.

SCADENZA

La presentazione delle domande potrà avvenire dalle ore 10,00 del 14.09.2017 alle ore 13,00 del 27.10.2017.

Mia Immagine

Mia Immagine