Diritto del consumatore di procedere contro il creditore nell’ipotesi di mancata esecuzione o di esecuzione non conforme del contratto, anche qualora esso non rechi menzione del bene o della prestazione di servizi finanziati.

Senza categoria

Mia Immagine

A norma della direttiva 87/102/CEE del 22 dicembre 1986 relativa al “Ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati Membri in materia di credito al consumo” art. 11: «1.

L’articolo Diritto del consumatore di procedere contro il creditore nell’ipotesi di mancata esecuzione o di esecuzione non conforme del contratto, anche qualora esso non rechi menzione del bene o della prestazione di servizi finanziati. sembra essere il primo su MioLegale.it.

Mia Immagine

Mia Immagine

Mia Immagine