Conto e Carta non pignorabile (personale o aziendale) senza controllo di solidità finanziaria né reddito dimostrabile.

Mia Immagine

Nessun costo di gestione (nessuna spesa fissa mensile o annuale)
Senza tasse trattenute fiscali e bolli

La rivoluzione dei pagamenti online ora anche sui conti e carte non pignorabili.
Pos virtuale senza spese fisse, canoni, abbonamenti applicazioni da scaricare e tanto meno hardware

I conti e carte di credito prepagate “Non Pignorabili” non necessitano di alcun controllo in banche dati.

Un ulteriore vantaggio è l’effettiva protezione dai creditori, dal pignoramento del conto.

Può essere richiesta anche da segnalati in banche dati e protestati .

Ciò significa che ordinando tale conto e carta di credito non sarà sottoposto a tali controlli da parte di organismi di verifica del credito, e non sarà, inoltre, trasmessa a tali organismi alcuna informazione relativa all’utilizzo del conto e carta di credito prepagata.
Il conto e carta “Non Pignorabile” non viene registrata presso tali enti.

La Sua richiesta  viene elaborata senza alcun controllo della solidità finanziaria.
Persino in caso di solidità finanziaria negativa, storie creditizie negative oppure una insolvenza privata o protesti fallimenti… può ricevere Il conto e carta di credito accettata in tutto il mondo senza doversi registrare presso un organismo di verifica del credito.

Il conto e carta “Non Pignorabile”  non è collegata al Suo reddito e Lei non deve presentare la busta paga. Tasso di accettazione pari al 100%, elaborazione immediata garantita.

Il conto e carta “Non Pignorabile” è inoltre una carta conto ( quindi collegata al conto corrente) e pertanto i possessori di questa carta potranno godere dei servizi di base di un normale conto corrente.

Il conto e carta è la soluzione perfetta  per tutti coloro che hanno una storia creditizia negativa presso enti o privati, e/o  un conto pignorato o in procinto di pignoramento .
Qualora Lei non disponesse di un proprio conto bancario o il Suo conto fosse stato pignorato, o nel caso in cui Lei preferisse usare un conto separato per determinate entrate, come ad esempio delle entrate secondarie, potrà depositare tali pagamenti sul conto e carta “Non Pignorabile”.

È sufficiente che fornisca a chi deve effettuare il pagamento il numero di carta della sua carta o Iban Bancario “Non Pignorabile” e l’importo verrà accreditato, senza ulteriori trattenute.

Per ricevere un pagamento, ad esempio dal datore di lavoro o da un cliente, basta trasmettere all’emittente il codice IBAN assegnato esclusivamente al conto personale.

Dopo la verifica il tuo account e abilitato per i limiti massimi di carta standard:

Limite giornaliero massimo (importo complessivo) per pagamenti mediante carta:

  • Prelievo di contanti: fino a 2.500,00 EUR al giorno
  • In negozio oppure online: fino a 5.000,00 EUR al giorno

Inoltre esiste un limite massimo mensile (importo complessivo) per i pagamenti tramite carta, pari a 20.000,00 EUR.

La carta gratuita sarà spedita all’indirizzo da te indicato o ad un altro indirizzo diverso da quello di residenza.

Tariffe per i servizi legati al conto:
Aprire il conto Gratis
Tariffa mensile Gratis
Tariffa annuale Gratis
Tariffe per la provvista fondi del conto:
Provvista fondi via bonifico Gratis
Provvista fondi attraverso una carta MasterCard/VISA, emessa in UE Gratis
Provvista fondi attraverso un altro tipo di carta MasterCard/VISA/JCB Gratis
Trasferimenti di denaro:                                                                                                                                               Gratis
Invia denaro a un altro conto Gratis
Paga servizi e beni a un conto Gratis
Ricevi denaro dal conto Gratis

La rivoluzione dei pagamenti online ora anche sui conti e carte non pignorabili.
Senza spese fisse, canoni, abbonamenti applicazioni da scaricare e tanto meno hardware.

Il POS virtuale non necessita di alcuna componente hardware e può essere utilizzato attraverso qualsiasi device (smartphone, tablet o pc) che abbia una connessione internet (WiFi o 3G/4G) accedendo tramite qualsiasi browser al proprio back office.

Metodo di pagamento
Il pagamento tramite POS virtuale può avvenire sia in presenza fisica del titolare della carta sia a distanza di quest’ultimo ed avviene in questo modo:

il beneficiario invia il link (la richiesta) di pagamento al proprio pagatore tramite mail/sms
il pagatore apre la pagina di pagamento dal proprio device, inserisce i dati della propria carta e procede al pagamento (i dati della carta possono essere memorizzati in maniera sicura così da non doverli inserire nuovamente per un prossimo pagamento, basterà inserire solo il CVV)
sia il beneficiario che il pagatore ricevono una mail riepilogativa dei dettagli

Il pagamento avviene sempre secondo gli standard di sicurezza Verified by Visa e MasterCard SecureCode che garantiscono in tutti i casi la veridicità del titolare della cartaIn questi casi.

Il rischio di malafede da parte del beneficiario che può memorizzare, fotografare o clonare i dati della carta del pagatore è pari a zero in quanto i dati della carta sono trattati esclusivamente dal titolare della stessa.

Informazioni Utili

Protezione dei dati: Il GDPR e il diritto alla portabilità dei dati
Il General Data Protection Regulation (GDPR) è un regolamento europeo in materia di protezione dei dati e della privacy entrato in vigore il 25 maggio 2018. Per adeguarci, abbiamo aggiunto alla nostra app web un’opzione di esportazione dei dati.

Garanzia
La Banca è in possesso di autorizzazione all’esercizio dell’attività bancaria ed è pertanto regolamentata dalle autorità di regolamentazione finanziaria Europee.
Tutti i depositi in qualsiasi Stato membro dell’Unione Europea sono, indipendentemente dalla sede e fino a un importo pari a 100.000 EUR, tutelati dalla garanzia sui depositi.

Essendo una banca mobile, conosciamo bene l’importanza della sicurezza dei dati. Conserviamo soltanto le informazioni dei clienti indispensabili solo per il tempo richiesto per legge, ed eliminiamo i dati quando non sono più necessari per un prodotto o servizio.

Ai sensi dell’Art. 20 del GDPR, hai diritto alla portabilità dei dati e come sempre la nostra procedura per ottenere i dati personali è semplice, trasparente e completamente sotto il tuo controllo.

Identificazione: Come far verificare la tua identità
In quanto banca dobbiamo accertarci e verificare la tua identità, per questo, durante il processo di verifica, ti verrà richiesto di mostrarci un tuo documento d’identità.

Con l’obiettivo di verificare che tutti i tuoi dati coincidano con quelli inseriti al momento dell’iscrizione, durante il processo di verifica prestiamo particolare attenzione ad alcuni elementi: i tuoi dati personali e ulteriori dettagli di sicurezza che attestino la validità del tuo documento.

Una volta confermato il tuo indirizzo e-mail potrai procedere alla verifica della tua identità, seguendo una delle seguenti modalità.

Avvia una videochiamata con uno dei nostri operatori, direttamente dall’app
oppure avvia il processo di foto verifica, scattando una foto ai tuoi documenti e una a te stesso dall’app.

Impostazioni carta: Come modificare le funzionalità della carta
Le impostazioni relative alle carte si trovano nell’app o nell’Online Banking in Informazioni carta.
Qui è possibile modificare il PIN delle carte o i limiti, attivare o disattivare altre funzionalità quali pagamenti all’estero, pagamenti online o prelievi di contante. Qualsiasi modifica apportata viene applicata immediatamente su tutte le tue carte.

Inoltre da Informazioni carta è possibile bloccare la carta in caso di smarrimento o furto e richiedere la carta sostitutiva. A tal proposito devi semplicemente verificare l’indirizzo di spedizione e confermare l’ordine con il tuo PIN autorizzazione transazioni.

Consegna: In quanto tempo riceverai la tua carta

Dopo aver aperto un conto e aver ordinato una nuova carta, questa sarà emessa e inviata per posta. Perciò è importante che il tuo indirizzo sia esatto. Per modificare il tuo indirizzo, vai al Pannello di controllo dell’app ⚙ e nel menu “Conto” seleziona la voce “Indirizzo di spedizione”. Se il tuo indirizzo contiene dei caratteri speciali, che non sono accettati, rivolgiti via chat al nostro Supporto Clienti.

Nell’indicare il codice postale dell’indirizzo di spedizione, non lasciare spazi vuoti.

A seconda del Paese di destinazione, la spedizione richiede da 4 a 14 giorni. Sarai informato nel caso in cui la carta non venga recapitata e, conseguentemente, restituita al mittente.

Qualora siano trascorsi più di 14 giorni e tu non abbia ricevuto la carta nè avuto nostre comunicazioni in merito, verifica ancora una volta il tuo indirizzo di spedizione. Accertati che non manchi nessuna informazione (nome sulla cassetta delle lettere, scala, interno, ecc.)

Tutti i dati devono coincidere: ordina una nuova carta dall’app .

Fino a quando la carta non ti verrà consegnata, nessuno può utilizzarla. Sarai anche tutelato in caso di uso improprio fino a quando non avrai attivato la carta dall’app , dopodiché farai bene a stare attento.

Qualora non ricevessi la carta nonostante ti sia stata spedita più volte o se hai urgentemente bisogno della carta, prendi in considerazione la nostra consegna Express.

Commissioni: Per prelievi presso ATM
La Mastercard , così come la carta Maestro, ti consentono di prelevare contanti dal tuo conto presso gli sportelli ATM di tutto il mondo contraddistinti dal rispettivo logo. Per questo motivo applicheremo mensilmente commissioni diverse, a seconda dell’indirizzo di spedizione indicato al momento dell’apertura del conto:

Germania 3 – 5 transazioni gratuite presso gli ATM (EUR) presenti sul territorio tedesco, transazioni gratuite illimitate presso gli ATM all’estero (per maggiori informazioni, consulta la nostra Politica di utilizzo corretto), 2 EUR per ciascun prelievo effettuato con carta Maestro

Austria Transazioni gratuite illimitate presso gli ATM (EUR) presenti in Austria e all’estero, 2 EUR per ciascun prelievo effettuato con carta Maestro

Francia 5 transazioni gratuite presso gli ATM (EUR) in Francia e all’estero ai sensi della nostra Politica di utilizzo corretto

Spagna 5 transazioni gratuite presso gli ATM (EUR) in patria e all’estero ai sensi della nostra Politica di utilizzo corretto

Italia Transazioni gratuite illimitate presso gli ATM (EUR) in Italia e all’estero

Paesi Bassi Transazioni gratuite illimitate presso gli ATM (EUR) presenti nei Paesi Bassi e all’estero, 2 EUR per ciascun prelievo effettuato con carta Maestro

Resto d’Europa 5 transazioni gratuite presso gli ATM (EUR) in patria e all’estero ai sensi della nostra Politica di utilizzo corretto

Superato il numero delle transazioni gratuite di ciascun mese, applicheremo una commissione di 2 EUR per ogni ulteriore prelievo effettuato, fino alla fine del mese in corso.

Nel caso in cui i singoli gestori di sportelli automatici applicassero altre commissioni in aggiunta alle nostre, tale circostanza sarà segnalata prima della conclusione della transazione che potrai di conseguenza interrompere. In alcune regioni del mondo, ad esempio il Sud-est asiatico e l’America settentrionale, tutti i gestori di sportelli automatici calcolano questa commissione aggiuntiva. Puoi utilizzare la ricerca ATM Mastercard per verificare se nelle vicinanze vi sia uno sportello ATM dove non si applicano commissioni.

I prelievi in EUR sono gratuiti. Ai prelievi in valute diverse effettuati presso gli ATM applichiamo il tasso di cambio Mastercard e ci riserviamo una maggiorazione dell’1,7%, per i clienti non possessori di Black. Per ulteriori informazioni, consulta i nostri Costi.

Il conto bancario è gratuito.

IBAN: Come opporsi a una mancata accettazione
Aprendo un conto , riceverai un IBAN (International Bank Account Number) tedesco che identifica univocamente e integralmente il tuo conto corrente, composto da codice Paese (DE), due cifre di controllo, il codice BIC a otto cifre e le dodici cifre del tuo numero di conto. I Paesi aderenti alla cosiddetta area SEPA (Single Euro Payments Area / Area unica dei pagamenti in euro) hanno concordato il sistema IBAN per semplificare i pagamenti nazionali e internazionali e ridurre il rischio di errori nella comunicazione e nell’elaborazione delle transazioni.

Chi non accetta un IBAN di un altro Stato membro dello Spazio economico europeo, dal 1° febbraio 2016 viola la normativa europea (art. 9 del Regolamento n. 260/2012). Se mai fossi oggetto di una cosiddetta “discriminazione IBAN”, ti preghiamo di contattare direttamente le autorità competenti del tuo Paeseportandole a conoscenza dell’accaduto con un esposto. Questo esposto, oltre ai tuoi dati di contatto e al nominativo di chi non ha accettato l’IBAN, dovrebbe contenere anche una breve descrizione dell’accaduto, uno screenshot del rifiuto e una documentazione della comunicazione. Inviaci una copia del tuo esposto tramite il modulo di contatto qui sotto per consentirci di assisterti nel migliore dei modi.

Transfer-mobile: Come trasferire del denaro senza coordinate bancarie
Con Transfer-mobile è possibile inviare denaro ai contatti presenti nella tua rubrica telefonica, senza conoscere le loro coordinate bancarie. Se il beneficiario è un cliente , il trasferimento avviene in tempo reale.

Per effettuare un Transfer-mobile, accedi all’app :

Clicca su “+” e seleziona Transfer-mobile
Seleziona un contatto dalla tua rubrica; i contatti titolari di un conto sono contraddistinti da un bollino blu.
Inserisci l’importo e, se lo desideri, un messaggio
Inserisci il PIN di autorizzazione transazioni
Conferma il Transfer-mobile tramite la notifica push ricevuta
Se anche il beneficiario è cliente , l’importo gli verrà accreditato direttamente.* Se non è cliente , puoi inviargli un Transfer-mobile offline: riceverà per SMS o e-mail un link al quale indicare le proprie coordinate bancarie. Il denaro sarà accreditato sul suo conto bancario nel giro di due giorni lavorativi bancari.

Se il beneficiario non inserisce i suoi dettagli bancari per il Transfer-mobile offline nel giro di sette giorni, la transazione sarà stornata e l’importo sarà nuovamente accreditato sul conto dell’ordinante.

L’importo dei Transfer-mobile a favore di clienti ha un limite giornaliero pari a 1.000,00 EUR; agli altri contatti non sarà possibile inviare più di 100,00 EUR nelle 24 ore.

Addebiti diretti: Conferimento e revoca del diritto di addebito
Con l’addebito diretto conferisci a un fornitore di servizi il diritto di addebitare sul tuo conto eventuali importi senza ulteriori consultazioni. Puoi revocare questo mandato in qualsiasi momento dandone comunicazione scritta al fornitore di servizi oppure possiamo farlo noi in tua vece.

Se ritieni che un addebito diretto sia stato inviato erroneamente o indebitamente, puoi chiedere il rimborso direttamente nell’app , entro otto settimane dalla data di addebito. Seleziona l’addebito diretto nella panoramica e clicca sull’opzione “Avvia Rimborso” in fondo ai dettagli del pagamento. L’importo viene accreditato sul tuo conto entro quattro giorni lavorativi bancari.

In ogni caso, il numero di addebiti diretti che è possibile riaccreditare è limitato. Una volta raggiunto tale limite, l’opzione non sarà più visibile nell’app. Contatta il nostro Servizio Clienti per ottenere il rimborso di un addebito diretto. Se un addebito diretto sul tuo conto venisse respinto per mancanza di fondi, scopri qui come comportarti.

 

Mia Immagine