Valle D’Aosta: PSR 2014/2020. MISURA 7.6.1. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 50% PER INVESTIMENTI RELATIVI ALLA MANUTENZIONE, AL RESTAURO E ALLA RIQUALIFICAZIONE DEGLI ALPEGGI.

Con il presente bando la Regione Valle d’Aosta disciplina l’attuazione dell’intervento previsto nel Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 relativamente alla misura 7 “servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali” tipologia di intervento 7.6.1 la quale prevede il recupero e il mantenimento degli alpeggi e delle relative superfici pascolive estensive
con ricadute positive sull’ambiente attraverso la conservazione dell’equilibrio vegetativo garantito dal pascolo in quota, valorizzando nel contempo i pascoli e relativi fabbricati pertinenziali come elementi paesaggistici di pregio.

SOGGETTI BENEFICIARI

Mia Immagine

Il sostegno è concesso ai proprietari di alpeggi, in qualità di conduttori o soggetti pubblici e privati.

TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili a beneficiare dell’aiuto esclusivamente le seguenti voci di spesa:

a) restauro, ristrutturazione e connessa nuova costruzione limitata ad ampliamenti funzionali allo svolgimento di attività economiche agricole e le opere di completamento agli interventi di cui sopra quali: attrezzatura e impianti fissi, arredo punto vendita, costruzione o potenziamento di impianti di approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili, investimenti per la costruzione o il potenziamento di opere per la raccolta e la distribuzione dell’acqua sia per i fabbricati, sia per l’abbeverata del bestiame;

b) l’imposta sul valore aggiunto (IVA) non recuperabile. In particolare per gli enti pubblici qualora l’attività non sia riconducibile ad attività commerciali;

c) le spese generali collegate ai costi di cui sopra.

ENTITÀ E FORMA AGEVOLAZIONE

Il sostegno è concesso nella forma di contributo in conto capitale con intensità pari al 50%.

Il tetto di spesa ammessa non può superare l’importo di € 400.000,00 per singola domanda.

La disponibilità di fondi pubblici riservata per il presente bando è di € 1.816.078,39.

SCADENZA

I soggetti interessati possono presentare la domanda di aiuto fino alle ore 14,00 del 10 novembre 2017.

 

Mia Immagine