Sicilia: PO FESR 2014/2020. MISURA 4.2.1. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LA RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI E DELLE EMISSIONI DI GAS CLIMALTERANTI.

Mia Immagine

L’ Avviso intende incentivare interventi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive compresa l’installazione degli impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo.

SOGGETTI BENEFICIARI
Possono partecipare al bando le micro, piccole, medie imprese e le grandi imprese.

TIPOLOGIA DI PROGETTI AMMISSIBILI
Sono ammissibili al contributo:

installazione di trasformatori elettrici al fine di azzerare l’energia reattiva;
installazione di motori elettrici a più elevata efficienza, installazione di inverter su motori elettrici, sostituzione di caldaie a tecnologia obsoleta, installazione di inverter su copressori, forme di refrigerazione a minor dispendio energetico, il recupero di cascami termici, impianti di generazione combinata di energia elettrica/calore/freddo, unità di micro-cogenerazione ad alto rendimento, impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili per autoconsumo.
ENTITÀ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE
La dotazione finanziaria disponibile è pari ad € 37.000.000,00 così ripartita:

€ 27.750.000,00 per le micro, piccole, medie imprese;
9.250.000,00 per le grandi imprese.
Ciascun proponente non potrà ricevere incentivi in misura superiore a € 200.000,00 nel caso di PMI e 1.000.000,00 nel caso di grande impresa.

Il costo totale ammissibile del progetto presentato non dovrà essere superione a € 3.000,00 per le PMI non energivore e di € 5.000,00 per le PMI energivore e le grandi imprese.

Mia Immagine

Rispondi