Fondo di garanzia per l’accesso al credito ISMEA

Che cos’è
 
Il fondo contribuisce a ottimizzare la gestione finanziaria dell’impresa agricola e facilitarne l’accesso al credito.
I beneficiari
GARANZIA DIRETTA: possono fruire della garanzia diretta ISMEA le micro, piccole e medie imprese operanti nel settore dell’agricoltura e nei settori ad essa connessi, economicamente e finanziariamente sane, sulla base di criteri di valutazione che tengono conto della consistenza patrimoniale e finanziaria dell’impresa e della capacità di far fronte agli impegni finanziari.
GARANZIA SUSSIDIARIA: possono accedere alla garanzia sussidiaria tutti i soggetti (persone fisiche e giuridiche) finalizzati alle attività agricole e zootecniche nonché a quelle connesse e collaterali.
L’attività finanziata, spese ammissibili, contributi
L’attività finanziata
ISMEA gestisce ad oggi gli interventi per il rilascio delle garanzie dirette e delle garanzie sussidiarie al fine di migliorare la gestione finanziaria dell’impresa agricola e favorire un più facile accesso al credito.
Entrambe le forme di garanzia (sussidiaria e diretta) comportano un miglioramento delle condizioni sul prestito effettuato dagli Istituti di Credito a favore delle imprese agricole con un implicito abbassamento del tasso d’interesse.

  1. Le garanzie sussidiarie sono di tipo mutualistico e scattano automaticamente per ripianare le perdite subite dalle banche finanziatrici a conclusione delle procedure esecutive nei confronti del mutuatario.
  2. Le garanzie dirette (fideiussioni, cogaranzie, controgaranzie) integrano la capacità dei soggetti beneficiari di offrire garanzie alle banche finanziatrici e proteggono direttamente la banca dal rischio di default per la quota del finanziamento garantita.

Possono fruire della garanzia diretta ISMEA i finanziamenti destinati alle attività agricole ed a quelle connesse e che siano finalizzati, in particolare, a:

#adessonews: info e agevolazioni Mia Immagine

Pulsanti abilitati per info agevolazioni e finanziamenti

  1. realizzazione di opere di miglioramento fondiario;
  2. ricerca, sperimentazione, innovazione tecnologica e valorizzazione commerciale dei prodotti;
  3. costruzione, acquisizione o miglioramento di beni immobili per lo svolgimento delle attività agricole o di quelle connesse
  4. acquisto di nuove macchine e attrezzature per lo svolgimento delle attività agricole o di quelle connesse;
  5. operazioni di trasformazione del debito, destinate in particolare alla trasformazione a lungo termine di precedenti passività.

GARANZIA DIRETTA

AGRICOLTORE GIOVANE AGRICOLTORE
Micro o piccola impresa 70% 1.000.000 80% 1.000.000
Media impresa 70% 2.000.000 80% 2.000.000

 
GARANZIE SUSSIDIARIE

GARANZIE SUSSIDIARIE   SCOPO E DURATA  Limiti di importo Percentuale di perdita rimborsabile
 Di durata fino a diciotto mesi (solo agevolate)  di importo fino a euro 775.000 55%
 Di durata superiore a diciotto mesi (ordinarie ed agevolate)  di importo fino a euro 1.550.000 55%
 Di durata superiore a sessanta mesi destinate all’investimento (ordinarie ed agevolate)  di importo fino a euro 1.550.001 75%

Rispondi