Marsala, in scena “In direzione ostinata e contraria” omaggio a Fabrizio De Andrè

  

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

 

La Compagnia Teatrale “Sipario” diretta da Vito Scarpitta, propone, all’interno della XII^ Rassegna teatrale “Lo Stagnone… scene di uno spettacolo”: “In direzione ostinata e contraria” omaggio a Fabrizio De Andrè.

Il mese di gennaio 2019 porta con sé un triste anniversario per la musica italiana, quello della morte di Fabrizio De Andrè. A vent’anni dalla scomparsa del cantautore genovese, la città di Marsala si prepara a rendere omaggio alla musica di Faber, con un grande concerto corale “In direzione Ostinata e Contraria 2019 – Omaggio a Fabrizio De Andrè”.

Protagonisti di questa iniziativa l’associazione “I Musicanti” in collaborazione con l’associazione “Carpe Diem”, l’Associazione “Sipario”, il quotidiano Marsala C’è, il portale itacanotizie.it. A far rivivere i suoni, la voce, le parole del grande cantautore genovese, oltre alla band de “I Musicanti” guidati da Gregorio Caimi, si alterneranno sul palco le voci di dieci tra gli artisti più rappresentativi della nostra provincia.

Un cast che si arricchisce ulteriormente con la partecipazione straordinaria della cantante Antonella Ruggiero (leader per molti anni dei Matia Bazar). Un grande concerto tributo che si annuncia ancora più ricco e prezioso grazie al coinvolgimento di altri ospiti, con interventi e con la proiezione di immagini. Una festa collettiva per provare a raccogliere e raccontare insieme la grande eredità oltre che musicale, anche culturale e umana che Faber ha saputo regalare in tanti anni di carriera.

Un’occasione prestigiosa per far conoscere a fondo la poetica, il pensiero, la musica di un grande cantautore, inserito a pieno titolo tra i poeti contemporanei più rappresentativi della letteratura italiana. Una biografia, quella di Fabrizio De Andrè che continua a parlare con incredibile fascino anche alle nuove generazioni grazie alla sua enorme capacità di sapersi immergere nelle buie viscere dell’animo umano, di andare a cercare e raccontare la vita brulicante degli ultimi, gli esclusi della società.

La straordinaria fantasia poetica di De Andrè infatti, si è sempre generata attraverso una profonda vicinanza con gli ultimi, con le minoranze, sia che essi siano interi popoli perseguitati, dai rom ai pellerossa d’ America, dai palestinesi ai sardi, sia che siano persone singole ferite ed emarginate dalla società. Il concerto di gennaio sarà l’occasione per riascoltare alcune tra le pagine più celebri del suo repertorio, da “Bocca di rosa” a “Creuza de ma”, da “Via del campo” a “La guerra di Piero”.

Lo spettacolo dei Musicanti, è inserito nel cartellone della stagione teatrale della Compagnia Teatrale Sipario, ed è previsto per venerdì 25 gennaio 2019 alle ore 21.00 al teatro Impero di Marsala.

Band:
Dario Li Voti: batteria, percussioni, programmazione sequenze, direzione musicale;
Gianluca Pantaleo: basso, direzione musicale; Gregorio Caimi: chitarra acustica, elettrica, bouzuki, Francesco Porto: chitarra acustica e classica; Natale Montalto: fisarmonica;
Dario Silvia: pianoforte; tastiere, Maria Luisa Pala: flauto, ottavino, percussioni.
Antonio La Rosa: fonico di sala
Manlio Di Bella: fonico palco

Cantanti:
Pierpaolo Marino, Riccardo Sciacca, Giuseppe Sturiano, Nico Gulino,Peppe Clemente
Fabrizio Coppola, Claudia Scirè, Antonina Di Lisi, Marianna Montalto,Roberta Caly
Sara Martinico
corale "Carpe Diem" diretta da Fabio Gandolfo

con la partecipazione dell’attore Guglielmo Lentini e con la straordinaria partecipazione di Antonella Ruggiero
Direzione artistica: Gregorio Caimi
Info: www.compagniateatralesipario.it 320.8011864
Prevendita: Agenzia i viaggi dello Stagnone via dei mille 45, 91025 Marsala TP
Pro Loco Marsala chiamando al 338.2615790
Poltronissima euro 15,00 + d.p. Poltrona e galleria euro 10,00 + d.p.
 

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

   
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: