Sei interessato ad una finestra davvero efficacie per dare visivilità alla tua azienda? Questo spazio potrebbe essere tuo "oltre 10.000 visite giornaliere" Richiedi informazioni

Mutuo Libero Acquisto Prima casa con Garanzia Consap: Per Mutuo Consap si intende un tipo di finanziamento per l’acquisto della prima casa assistito dalla Consap – Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici S.p.A, società in house del Ministero dell’Economia e delle finanze. La Consap, per favorire l’accesso al credito da parte delle famiglie per l’acquisto della propria prima casa, ha infatti istituito il Fondo di garanzia prima casa, strumento promosso mediante la legge di Stabilità 2014.

[metaslider id=28938]

Importo erogabile fino al 100% del valore dell’immobile
Destinato all’acquisto o alla ristrutturazione della Prima casa
Garanzia del fondo Prima Casa Consap.

E’ un mutuo ipotecario a medio e lungo termine, destinato all’acquisto o all’acquisto e interventi di ristrutturazione e accrescimento dell’efficienza energetica per immobili adibiti ad abitazione principale, che finanzia fino al 100% del valore dell’immobile.

Per saperne di più
Il mutuo ha una durata compresa tra 10 e 30 anni, l’importo erogabile può arrivare fino al 100% del valore dell’immobile e comunque l’importo massimo finanziabile non può superare i 250.000 Euro.
ll piano di ammortamento del finanziamento è alla francese e prevede rate mensili costanti a tasso fisso oppure rate a tasso variabile con quote capitali predeterminate sul tasso iniziale.
Il finanziamento si avvale della garanzia del Fondo Prima Casa Consap, che copre il 50% della quota capitale ed è rivolto in via prioritaria a:

Mia Immagine

Giovani coppie (in cui almeno uno dei componenti non abbia superato i 35 anni e che abbiano costituito nucleo familiare da almeno 2 anni)
Nuclei familiari mono genitoriali con figli minori
Conduttori di alloggi di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari
Giovani di età inferiore ai trentacinque anni titolari di un rapporto di lavoro atipico
I richiedenti la Garanzia non devono risultare proprietari di altri immobili ad uso abitativo al momento della presentazione della domanda.
Il finanziamento con il Fondo di Garanzia sulla Prima Casa può essere richiesto solo per immobili:

adibiti ad abitazione principale
non appartenenti alle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi)
che non hanno le caratteristiche di lusso indicate nel decreto del Ministero dei lavori pubblici in data 2 agosto 1969.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: