La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Nostri Servizi

Prestiti cambializzati per protestati, cattivi pagatori e on line

Operativi su tutto territorio Italiano

I prestiti cambializzati sono dei prestiti personali che possono essere ottenuti anche da chi risulta iscritto nella lista dei cattivi pagatori, da chi è disoccupato o non ha una busta paga o da chi ha subito in passato un protesto. A garantire il pagamento sono le cambiali firmate dal debitore. Trattandosi di titoli esecutivi, rappresentano una garanzia per chi concede in prestito il denaro.

    <h2>Le caratteristiche dei prestiti cambializzati</h2> 
    <p>I prestiti cambializzati rientrano tra i <a href="https://www.6sicuro.it/prestiti/prestiti-personali" target="_blank" rel="noopener noreferrer">prestiti personali</a> non finalizzati. Questo significa che, richiedendo un prestito a cambiali, il debitore ottiene una somma di denaro che può utilizzare come meglio crede, senza dover fornire una giustificazione per la sua domanda di finanziamento.</p> 
    <p>A differenza di quanto avviene con altre forme di prestito personale, nelle quali le rate mensili sono pagate tramite bollettino o addebito sul conto corrente, nel prestito fiduciario cambializzato per il rimborso del finanziamento si usano le cambiali.</p> 

    <p>Quando viene concesso il prestito, il debitore firma delle cambiali in favore del creditore e si impegna a pagarle a scadenza mese dopo mese. Se il debitore non paga con puntualità, il creditore può chiedere il pagamento immediato tramite un atto di precetto. Se ancora il debitore non paga quanto dovuto, il creditore può procedere con il protesto del titolo e ottenere quanto gli spetta tramite il pignoramento dei beni del debitore.</p> 
    <h2>Prestiti cambializzati senza busta paga</h2> 
    <p>In linea di massima, i prestiti cambializzati possono essere richiesti da chiunque. Il fatto che il rimborso del prestito avvenga tramite il pagamento di cambiali fa sì che banche e società finanziarie possano concedere senza troppi rischi un prestito cambializzato anche a cattivi pagatori, a chi in passato ha subito un protesto e a <a href="https://www.6sicuro.it/prestiti/prestiti-senza-busta-paga" target="_blank" rel="noopener noreferrer">chi non ha una busta paga</a>, disoccupati compresi.</p> 
    <p>L’importo che si può ottenere dipende dalla solidità delle garanzie che possono essere presentate: nel caso in cui chi richiede il finanziamento sia senza busta paga, la cifra che la banca sarà disposta a prestare sarà di poche migliaia di euro, a meno non ci siano uno o più fideiussori o immobili sui quali iscrivere un’ipoteca a garanzia del prestito.</p> 

    <h2>Prestiti cambializzati per autonomi</h2> 
    <p>Dal momento che le cambiali danno una maggiore garanzia di pagamento, i prestiti fiduciari sono un’alternativa ai prestiti personali classici per gli autonomi che hanno bisogno di denaro.</p> 
    <p>I prestiti cambializzati per autonomi possono essere distinti tra finanziarie cambializzate e piccoli prestiti cambializzati. A fare la differenza è essenzialmente l’importo del prestito: superiore a 5.000 euro nel primo caso e inferiore nel secondo caso. Come sempre, alla richiesta di un prestito con cambiali vanno allegati i documenti di identità e il modello Unico dal quale risulta il volume di fatturato e di utili generato dall’attività di lavoro autonomo. In questo modo la banca avrà tutta la documentazione necessaria a valutare il rischio del finanziamento e a decidere se concedere o meno il prestito.</p> 
    <h2>Prestiti cambializzati per cattivi pagatori</h2> 
    <p>Se il tuo nominativo è segnalato nella lista dei cattivi pagatori, è quasi impossibile che la banca ti conceda un prestito personale. Questo perché la segnalazione presso la Centrale Rischi è un segnale d’allarme per chi concede il prestito: c’è il rischio, concreto, che il debitore non restituisca regolarmente il finanziamento.</p> 
    <p>I prestiti a cattivi pagatori assistiti da cambiali riducono il rischio del finanziamento per la banca. Nel caso dei lavoratori dipendenti a garantire la disponibilità di denaro sufficiente a rimborsare il prestito sono la busta paga e il fondo TFR. In più, il debitore si impegna a restituire il prestito attraverso delle cambiali e, se non provvede regolarmente al pagamento, la banca può procedere subito con il protesto e il successivo pignoramento dei beni. Chi concede il prestito è quindi in parte tutelato e, anche se il debitore non risulta molto affidabile, potrebbe decidere di finanziarlo.</p> 
    <h2>Prestiti cambializzati per protestati</h2> 
    <p>I protestati sono una delle categorie che guarda con più interesse ai prestiti cambializzati. Nel caso in cui in passato si è già subito il protesto di un titolo, infatti, le probabilità di ottenere un finanziamento non assistito da cambiali è prossimo allo zero. Per i protestati il prestito cambializzato è quasi l’unica soluzione a disposizione per ottenere un finanziamento.</p> 

    <p>Dal momento che i <a href="https://www.6sicuro.it/prestiti/prestiti-a-protestati" target="_blank" rel="noopener noreferrer">prestiti a protestati</a> hanno un rischio molto alto, sono poche le banche e le finanziarie che li concedono. Anche quando nelle offerte delle banche compaiono i prestiti per protestati, non è detto che vengano concessi con facilità. Prima di riuscire a ottenere i soldi di cui si ha bisogno è necessario presentare diverse garanzie e accettare di pagare un tasso di interesse più elevato. Possibili garanzie sono, per i lavoratori dipendenti, il <a href="https://www.6sicuro.it/lavoro/tassazione-tfr-busta-paga-calcolo" target="_blank" rel="noopener noreferrer">TFR</a> e la fideiussione di un terzo, mentre nel caso dei prestiti con cambiali per protestati autonomi, si può presentare in garanzia un immobile o la fideiussione di un’altra persona.<br /></p> 

    <a href="https://twitter.com/share?text=Prestiti+cambializzati+per+protestati%2C+cattivi+pagatori+e+on+line+http%3A%2F%2Fbit.ly%2F1PkSLKb+di+%40LuanaGala&amp;via=6sicuro&amp;url=x" target="_blank" rel="noopener noreferrer">Prestiti cambializzati per protestati, cattivi pagatori e on line Click To Tweet<i></i></a> 

    <h2>Prestiti cambializzati a domicilio: come richiederli</h2> 
    <p>Nel corso degli ultimi anni, complice la crisi finanziaria che ha portato <a href="https://www.6sicuro.it/news/elenco-banche-rischio-italia" target="_blank" rel="noopener noreferrer">molte banche</a> a richiedere garanzie consistenti per la concessione di un finanziamento, è aumentato il numero di richieste di prestiti cambializzati. Se hai bisogno di un finanziamento ma la banca ha bocciato la tua richiesta puoi valutare l’opportunità di rivolgerti a una delle società finanziarie che includono questo tipo di prestito nella loro offerta.</p> 
    <p>Una volta ottenuto il finanziamento, il denaro viene subito accreditato sul conto corrente o consegnato tramite assegno: per questo motivo si parla anche di prestiti cambializzati a domicilio.</p> 
    <p>Se hai intenzione di richiedere un prestito fiduciario cambializzato tieni in debita considerazione due aspetti:</p> 
    <ul><li>i tassi di interesse sono più elevati rispetto ad altre forme di finanziamento;</li> 
     <li>in caso di insolvenza viene levato il protesto e potresti subire il pignoramento dei beni.</li> 
    </ul><p>In linea generale, i tassi di interesse applicati a un prestito sono legati al livello di rischio dell’operazione di finanziamento. Se il debitore risulta segnalato a una centrale di rischio finanziario come cattivo pagatore, se non ha un lavoro stabile o se ha subito dei protesti la sua affidabilità creditizia sarà bassa e, di conseguenza, aumenterà il tasso di interesse da corrispondere al creditore. I prestiti fiduciari presentano tassi di insolvenza più elevati rispetto ai prestiti personali tradizionali ed è per questo motivo che il tasso di interesse è maggiore.</p> 
    <p>Dato l’alto rischio di insolvenza, le banche offrono in rari casi dei finanziamenti cambializzati. Se hai bisogno di richiedere un prestito cambializzato puoi rivolgerti a una delle società finanziarie specializzate. Ogni finanziaria definisce una procedura specifica, ma in genere è sufficiente accompagnare la domanda di prestito con un <a href="https://www.6sicuro.it/documenti/carta-di-identita" target="_blank" rel="noopener noreferrer">documento di identità</a>, il codice fiscale, la dichiarazione dei redditi e un documento che dimostri il reddito percepito. È inoltre richiesta la sottoscrizione di un’assicurazione sulla vita che copra le parti dal rischio di morte del soggetto che ha richiesto il prestito.</p> 
    <h2>I prestiti cambializzati online</h2> 
    <p>La procedura di richiesta e l’iter di valutazione della domanda di finanziamento sono in genere piuttosto snelli, in particolare se ci si rivolge a una finanziaria che eroga prestiti cambializzati online.</p> 
    <p>Sebbene la domanda di prestiti cambializzati stia aumentando, l’offerta è piuttosto limitata. Se hai bisogno di un finanziamento, informati sull’affidabilità della finanziaria che propone il prestito cambializzato e verifica in dettaglio le condizioni economiche del prestito. Presta particolare attenzione a <a href="https://www.6sicuro.it/auto/tan-taeg-cosa-sono" target="_blank" rel="noopener noreferrer">TAN e TAEG</a>: il primo indica gli interessi applicati al prestito, mentre il secondo ti dà un quadro del costo effettivo che dovrai sostenere e include, oltre al TAN, anche commissioni e spese accessorie.</p> 
    <h2>I prestiti cambializzati veloci</h2> 
    <p>Se hai un urgente bisogno di denaro puoi rivolgerti a una delle finanziarie che concedono prestiti cambializzati veloci. Presentando la richiesta online e inviando tutta la documentazione richiesta, l’esito viene comunicato entro 24 o 48 ore al massimo.</p> 
    <p>Una volta accordato il prestito, il denaro ti viene accreditato sul conto corrente tramite bonifico bancario oppure ti viene consegnato tramite <a href="https://www.6sicuro.it/documenti/assegno-circolare" target="_blank" rel="noopener noreferrer">assegno circolare</a>. Mensilmente, dovrai rimborsare il prestito pagando delle cambiali presso la banca d’appoggio scelta al momento della firma del contratto. L’importo delle cambiali sarà dato dalla somma di una quota capitale e di una quota di interessi, proprio come avviene in un normale prestito personale. Il tasso di interesse è fisso e costante per tutta la durata del rimborso.</p> 


    <p> 
     <h3><em>Correlati</em></h3> 
    </p>

Source

Operativi su tutto territorio Italiano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: