La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Nostri Servizi

Veneto Stanzia 2 Milioni di Euro

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

Tutela patrimoniale e assistenza giudiziale per i sovraindebitati "prestito fondo antiusura"

Operativi su tutto territorio Italiano

Incentivi per Accumulo Fotovoltaico: il Veneto Stanzia 2 Milioni di Euro

Il Bando, riservato alle sole utenze residenziali, punta a massimizzare l’autoconsumo di energia elettrica nelle case dei cittadini

La regione Veneto ha deciso di sostenere maggiormente tutti i cittadini che già posseggono, o che stanno installando, un impianto fotovoltaico, al fine di aumentare la quota di energia elettrica green che viene autoconsumata dai cittadini che la producono. Il Bando, infatti, prevede uno stanziamento di 2 milioni di euro per incentivare l’installazione di batterie di accumulo domestico per fotovoltaico.

Il bando da 2 milioni di euro della Regione Veneto rientra nelle azioni previste dal Piano Energetico Regionale sulle Fonti Rinnovabili, Risparmio ed Efficienza, adottato dal Consiglio Regionale nel 2017, finalizzate all’efficientamento del patrimonio edilizio esistente e alla diffusione sostenibile delle fonti rinnovabili tra i cittadini.

A quanto ammonta l’incentivo?

La misura prevede un incentivo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute per l’acquisto dell’accumulo, e comunque per un importo del contributo non superiore a 3.000 euro. In breve, quindi, la regione coprirà fino al 50% della spesa se l’accumulo costa fino a 6.000 euro IVA esclusa, mentre sarà di 3.000 euro se l’impianto ha un costo superiore ai 6.000 euro.

A chi spetta l’incentivo?

Gli incentivi previsti dalla Regione Veneto sono dedicati alle utenze domestiche, quindi per accumuli fino a 6 kW, di tutti i cittadini residenti nella regione. L’unico vincolo è che le batterie di accumulo vengano installate nell’anno 2019, quindi solo per gli accumuli installati a partire dal 1° gennaio, e che tutte le spese vengano rendicontate entro e non oltre il 13 dicembre 2019.

I tempi cominciano quindi ad essere stretti, quindi bisogna sbrigarsi per riuscire ad ottenere il contributo della regione veneto. Se hai bisogno di un preventivo, contattaci subito.

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

Tutela patrimoniale e assistenza giudiziale per i sovraindebitati "prestito fondo antiusura"

Operativi su tutto territorio Italiano

Quanto Costa un Accumulo per Impianto Fotovoltaico?

Il costo di uno storage per fotoovltaico può dipendere da diversi fattori, come abbiamo già analizzato in altri approfondimenti sul nostro portale (I Prezzi degli Accumulatori per Fotovoltaico).

In ogni caso, si può fare subito una macro distinzione di fasce di costo per tipologia di accumulo:

  • Batterie al piombo-gel: è il tipo di accumulatore più diffuso e non ha un prezzo molto elevato, circa 500 EUR – 1.000 EUR al kWh, a seconda del modello e della capacità. Le sue prestazioni, però sono piuttosto limitate, poiché è in grado di fornire energia solo per il 50% della sua capacità, dopodiché dev’essere nuovamente caricata. Anche la durata della vita di tali batterie rappresenta un punto debole, poiché il loro ciclo di vita medio è di circa 5 anni.
  • Le batterie al nichel-cadmio hanno il vantaggio di poter essere scaricate completamente e di garantire un’ottima longevità, ma, oltre al prezzo piuttosto elevato (900 EUR – 1.500 EUR al kW), presentano il difetto di un’alta autoscarica, cioè disperdono rapidamente buona parte dell’energia accumulata, se questa non viene utilizzata.
  • Batterie agli ioni di litio: anche questo tipo di batterie riscuote già un grande successo di pubblico, e, a fronte del loro prezzo iniziale decisamente più elevato, tra i 1.000 EUR – 2.000 EUR al kWh, garantiscono prestazioni elevate ed una longevità maggiore rispetto a quelle al piombo. Infatti, tali batterie sono in grado di fornire energia per circa l’80% del ciclo completo di carica e scarica ed hanno una durata di vita media intorno ai 10 anni.

Ovviamente, gli accumulatori agli ioni di litio sono i più efficienti e più duraturi nel tempo, oltre a garantire spazi di installazione davvero ridotti (basti considerare che in commercio esistono ormai molti inverter con accumulo integrato agli ioni di litio, quindi dispositivi tutto in uno poco più grandi di un inverter tradizionale, che possono essere installati praticamente ovunque senza avere la necessità di un locale batterie dedicato). Inoltre, i prezzi degli storage agli ioni di litio sono in continua discesa e si stima che nei prossimi anni possano scendere molto al di sotto dei 1.000 € al kW.

Come richiedere un Preventivo per l’installazione dell’Accumulo per Fotovoltaico

Se vuoi conoscere il prezzo per l’installazione di un accumulatore per il tuo impianto fotovoltaico, devi sempre considerare che una parte rilevante del costo dell’impianto è relativa all’installazione da parte di tecnici competenti, per cui oltre a considerare il costo “vivo” dell’accumulatore, l’ideale sarebbe sviluppare un preventivo dopo aver fatto un sopralluogo in loco, per capire effettivamente se sono necessari ulteriori interventi e/o materiali per un’installazione a regola d’arte. Tutto questo per non ritrovarsi con spese impreviste dopo aver firmato un contratto o aver acquistato a scatola chiusa un dispositivo di accumulo senza avere alcuna competenza. Un ulteriore consiglio che possiamo dare è quello di richiedere sempre più di un preventivo, in modo da confrontare più offerte e avere un’idea più chiara delle reali voci di spesa necessarie per il lavoro.

Se vuoi ricevere un sopralluogo gratuito e assolutamente senza impegno, contattaci subito tramite il nostro modulo di richiesta informazioni o chiamaci al numero verde gratuito 800 990 300.

Non hai i Pannelli Solari ma vorresti Installarli e usufruire del Bando della Regione Veneto

Se ancora non hai i pannelli solari sul tetto di casa, questa può essere l’occasione buona per installarli. Potresti quindi decidere di sfruttare le detrazioni fiscali del 50% sulla parte riguardante il costo dei pannelli solari, mentre potresti usufruire del bonus a fondo perduto della regione Veneto per coprire subito il 50% del costo dello storage.

Vuoi ricevere maggiori informazioni? Contattaci subito o sfrutta il nostro simulatore fotovoltaico con accumulo per scoprire costi e vantaggi di pannelli solari dotati di batterie.
Simulatore Online Impianto Fotovoltaico con Batteria Abbassalebollette

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

Tutela patrimoniale e assistenza giudiziale per i sovraindebitati "prestito fondo antiusura"

Operativi su tutto territorio Italiano

Source

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

Tutela patrimoniale e assistenza giudiziale per i sovraindebitati "prestito fondo antiusura"

Operativi su tutto territorio Italiano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: