Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Nostri Servizi

 

Falcidia Iva applicabile anche nel sovraindebitamento

 

La Corte Costituzionale (cfr. sentenza n. 245 del 29/11/2019), in linea col nuovo Codice della crisi e dell’insolvenza, elimina il divieto ad oggi esistente.

La Consulta finalmente prende posizione sulla falcidia del tributo comunitario: l’Iva dovuta all’erario può essere decurtata in sede di procedura.

 

L’Iva dovuta all’Erario è decurtabile anche nelle procedure paraconcorsuali previste per i soggetti non fallibili: la legge n. 3/2012, che, nell’ambito della composizione della crisi da sovraindebitamento, vieta la falcidia del tributo, ammessa invece dalla legge fallimentare, contrasta con il principio di uguaglianza di cui all’articolo 3 della Costituzione.

La Corte Costituzionale, con la recentissima sentenza n. 245 del 29 novembre 2019, nel dibattito sul tema della falcidia dell’IVA nell’accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale, per contrasto con gli artt. 3 e 97 Cost., dell’art. 7 comma 1 terzo periodo della L. 3/2012, limitatamente alle parole: “all’imposta sul valore aggiunto”, così superando anche il precedente orientamento (Corte Cost. nn. 225/2014 e 232/2015).

L’articolo Falcidia Iva applicabile anche nel sovraindebitamento proviene da Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

 

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

 "prestito antiusura e fondo salva casa"

Operativi su tutto territorio Italiano

Cerca e consulta articoli.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Nostri Servizi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: