Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni finsubito
Agevolazioni-Finanziamenti
Immobili
landing microcredito
video news dalla rete


Con la nuova Legge di Bilancio in vigore dal 1° gennaio 2024 cambiano anche i Bonus Luce e Gas, ovvero i Bonus Sociali Bollette per i clienti economicamente più svantaggiati (Bonus sociale per disagio economico) e per i clienti in grave condizioni di salute (Bonus sociale per disagio fisico).

Infatti, nel 2023 le soglie ISEE per ottenere i Bonus Luce e Gas erano state innalzate a 15 mila euro e 30 mila euro per nuclei con almeno quattro figli a carico, mentre da gennaio 2024, e solo per il primo trimestre, questi limiti valgono solo per il Bonus Luce (e solo per il primo trimestre 2024). Per il Bonus Gas i limiti tornano a essere quelli ordinari, quindi pari a 9.530 euro e 20 mila euro per famiglie con almeno 4 figli a carico.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

>> Vorresti ricevere news come questa? Clicca qui, è gratis

Segnaliamo inoltre che, dopo due anni al 5%, torna l’IVA ordinaria per le bollette del gas (10% fino a 480 Smc di consumo e 22% oltre i 480 Smc e sulle quote fisse). L’IVA agevolata ha sostituito quella ordinaria dal quarto trimestre del 2021 fino alla fine del mese di dicembre 2023.

Bonus Luce e Gas, come funzionano

I Bonus Luce e Gas (detti anche Bonus Sociali), come sappiamo sono agevolazioni esistenti da tempo pensate per aiutare le famiglie a pagare le bollette, garantendo uno sconto sull’importo totale da pagare. Nel corso del 2022, in risposta alla crisi energetica, i Bonus Luce e Gas sono stati ritoccati per ampliare la platea di beneficiari: il governo ha infatti deciso di portare il tetto ISEE di accesso a 12 mila euro. Queste misure sono state poi confermate e ulteriormente potenziate nel corso del 2023, periodo per cui il tetto ISEE di accesso è stato ulteriormente alzato.

Ti possono interessare anche gli approfondimenti:
– La casa senza gas: il fotovoltaico
– La casa senza gas: la pompa di calore

I Bonus Luce e Gas sono riconosciuti in automatico a chi ne ha diritto (previa presentazione di DSU e ottenimento di attestazione ISEE) sotto forma di sconto in bolletta. Per tutti i nuclei famigliari con ISEE sotto i 9530 euro l’agevolazione viene erogata in misura piena, mentre per i nuclei che hanno un ISEE compreso tra 9530 e 15 mila euro (con meno di 4 figli a carico) il bonus è riconosciuto nella misura ridotta (80%) rispetto al bonus ordinario. Soglia ISEE a 20 mila euro per le famiglie con 4 o più figli.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

L’importo effettivo viene stabilito da ARERA su base trimestrale e dipende dal numero di componenti del nucleo familiare e anche, per il Bonus Gas, dalla zona climatica in cui è ubicata la fornitura e dal modo in cui si utilizza il gas in casa (acqua sanitaria, cottura e/o riscaldamento).

Leggi anche Ridurre i consumi e migliorare l’efficienza energetica: i consigli di ENEA per proprietari e inquilini

Possono invece beneficiare del bonus sociale per disagio fisico tutti i clienti domestici affetti da grave malattia o i clienti domestici con fornitura elettrica presso i quali viva un soggetto affetto da grave malattia, che richiede l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali per il mantenimento in vita (quelle individuate dal Decreto del Ministero della Salute del 13 gennaio 2011). Il bonus sociale per disagio fisico è cumulabile con i bonus per disagio economico qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.

Nella formulazione attuale, i Bonus Luce e Gas presentano un importo indipendente dal consumo della famiglia beneficiaria. Per capire a quanto ammontano si consiglia di visitare il sito di ARERA, a questa pagina per il disagio economico e a questa pagina per il disagio fisico.

Consigliamo



I bonus casa 2024: guida alle agevolazioni e alle detrazioni in edilizia – e-Book in pdf

Questo pratico eBook si rivolge ai cittadini, ai professionisti e a chiunque voglia essere aggiornato e informato sulle agevolazioni fiscali per la casa e l’edilizia valide per il 2024 e per i prossimi anni.Risponde a diverse domande. Quali sono i bonus sono ancora disponibili, se si desidera iniziare i lavori dal 1° gennaio 2024? Quali interventi edilizi sono agevolabili e con quali massimali di spesa? Quali sono le scadenze imminenti e quali quelle più a lungo respiro?Si illustrano i meccanismi dello sconto in fattura e della cessione del credito, indicando per ognuno di questi strumenti a quali bonus possono essere applicati e con quali modalità e accortezze.Il testo è aggiornato alle norme del decreto 212/2023 (c.d. Decreto SuperBonus) e propone diverse decine di casi studio e di quesiti risolti, che abbracciano tutti i tipi di bonus attualmente disponibili: il “vecchio” 110% ancora disponibile per una platea selezionata di utenti; il “nuovo” Super Bonus con le regole attuali; il Bonus Casa 50%; l’Ecobonus al 50%-65%; il bonus 75% per l’abbattimento delle barriere architettoniche; il Sisma Bonus per il miglioramento della sicurezza statica e strutturale degli edifici. Vengono presi in considerazione anche i bonus “accessori” come il Bonus Mobili e il Bonus Verde.Il testo è arricchito da numerose tabelle di riepilogo e chiarimento che guidano il lettore e lo aiutano ad orientarsi nel complesso mondo delle detrazioni edilizie e dei bonus collegati.Antonella DonatiÈ giornalista professionista, ha al suo attivo diversi anni di giornalismo parlamentare con particolare attenzione all’approvazione delle misure di carattere finanziario e alle manovre di bilancio. In questo ambito si occupa espressamente di tematiche fiscali, contributive e previdenziali. È autrice di numerosi volumi, articoli e saggi in materia
 

Antonella Donati | 2024 Maggioli Editore

Immagine: iStock/Laura Rosina



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta