Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni finsubito
Agevolazioni-Finanziamenti
Immobili
landing microcredito
video news dalla rete


Caos in tribunale con lo sciopero di cancellieri e assistenti e decine di udienze saltate.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

Nessun assistente o cancelliere oggi si è presentato a lavoro (salvo chi è stato precettato per il presidio necessario in caso di sciopero) per sottolineare la carenza generale di personale e di mezzi che accomuna il comparto giustizia tutto e la mansione di assistenza all’udienza che è divenuta insostenibile.

Gli operatori della giustizia sottolineano le difficoltà sempre crescenti, a aprtire dall’orario di inizio delle udienze alle 8.30, che significa entrare al lavoro almeno alle ore 8 per predisporre il necessario, “pur essendo riconosciuta per diritto al personale la flessibilità in entrata sino alle ore 9.00”.

Ormai scomparsa la pausa pranzo con l’attività di udienza che si protrae fino alle ore 16 e “quindi, presenza ininterrotta in aula per un periodo che va ben oltre le 6 ore senza pausa previste dalla legge, nonché ore e ore di straordinario forzato”.

Il numero di fascicoli trattati a udienze ormai supera le 30 unità, con i conseguenti termini di lavorazione degli stessi pre e post udienza, nonché l’elevato numero di udienze straordinarie che vengono fissate ogni mese, oltre le ordinarie già previste.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

Secondo i cancellieri e gli assistenti la situazione è insostenibile anche perché non è stato affrontato il tema della carenza del personale adibito all’assistenza all’udienza, con uno scoperto di oltre il 30 per cento nel dibattimento del Tribunale di Perugia.

Un carico aggiuntivo è stato poi portato dalla riforma Cartabia, con l’attribuzione all’assistente o al cancelliere di udienza dell’ulteriore compito di “procedere alla video-registrazione della stessa, pur non essendo gli assistenti o i cancellieri personale tecnico ed ovviamente in assenza di adeguata formazione circa le modalità per l’attivazione o gli interventi necessari in casi di malfunzionamento”.

Il personale di tribunale, quindi, si trova a dover monitorare una postazione pc ulteriore, installata per la video-registrazione, in contemporanea rispetto all’attività di verbalizzazione dell’udienza che non viene sospesa ed effettuata con un altro computer, “avendo ovviamente la responsabilità, quale pubblico ufficiale, di quanto viene riportato nel verbale che lo stesso sottoscrive”. Il tutto costantemente in assenza di adeguata strumentazione tecnologica funzionante.

A Perugia, inoltre, si ripropone il problema delle aule anguste del Penale, senza finestre apribili per questioni di smog o di rumori esterni e con impianti di areazione non regolabili e rumorosi, che accolgono per minimo 9 ore al giorno molteplici persone impegnate a vario titolo nell’udienza.

Lo sciopero di oggi, quindi, serve per attirare l’attenzione su questa situazione ormai insostenibile, tanto che nel settore penale non vuole lavorare più nessuno, come si è visto con gli ultimi interpelli andati deserti.



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze per acquisto immobili all’asta