Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoagevolazioni
Agevolazioni
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


Agea, l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura che eroga i fondi dell’Unione europea ai produttori agricoli, conferma numeri importanti per le erogazioni che verranno effettuate entro la fine di maggio, sia per i contributi nazionali sia per quelli comunitari: l’importo è di oltre 132 milioni di euro.

L’imponente attività messa in campo dall’agenzia concerne, in primo luogo, i pagamenti nell’ambito del piano di risoluzione delle anomalie partito a novembre 2023. Parliamo delle misure nazionali per cui è prevista un’erogazione pari a 2.723.052,25 euro per 543 beneficiari.

L’agenzia, inoltre, conferma e supera le stime previste a inizio mese per le polizze agevolate (intervento SRF.01 che garantisce un sostegno sui premi delle polizze assicurative per la tutela delle produzioni agricole e zootecniche contro i rischi meteoclimatici, sanitari, fitosanitari, da infestazioni parassitarie): entro fine maggio verrà infatti effettuata l’erogazione di 120.155.463,00 euro per 26.650 beneficiari.

Per quanto concerne, infine, Agricat (Fondo Mutualistico Nazionale – indennizzi L.100/2023), ancora una volta la collaborazione più volte raccomandata dal ministro Lollobrigida e attuata da Agea con tutti i maggiori stakeholders partecipi del complesso sistema della gestione del rischio, ha reso possibile la realizzazione di quanto promesso meno di un mese fa. Di certo, la forte determinazione dell’agenzia a dare risposte immediate agli agricoltori – soprattutto in ambito emergenziale – ha avuto un peso determinante. Lo stesso Ministro, a inizio mese, aveva annunciato 6 milioni di euro per i ristori a fronte delle alluvioni: Agea eroga (entro fine maggio) ben 9.848.780,93 euro a favore di 1096 beneficiari – che nel 1° lotto di pagamenti avevano i controlli antimafia ancora in corso.

L’agenzia intende continuare a dare riscontri positivi in termini di semplificazione e a rendere maggiormente lineari le procedure imposte dalle norme unionali e da quella nazionale in un ambito integrato e, sempre, nell’interesse degli agricoltori. “L’agricoltore al centro” è l’approccio strategico che caratterizza il portato istituzionale dell’agenzia: in forza dei principi della trasparenza, sicurezza e digitalizzazione è in grado, così, di massimizzare le opportunità che l’Europa, e l’Italia, mettono a disposizione degli agricoltori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi l’articolo completo su
Leggo.it

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui