Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoagevolazioni
Agevolazioni
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


L’ex imprenditore, 55 anni di Imperia ora senza un’occupazione, si è ora appellato alla “legge anti suicidi”: la somma è associata ai debiti accumulati da una società operante nel settore dell’edilizia.

Undici milioni di euro. A tanto ammonta la cartella esattoriale, da pagare entro cinque giorni, che un imprenditore di Imperia, di 55 anni, ha ricevuto dall’Agenzia dell’Entrate.

La somma è associata ai debiti accumulati da una società operante nel settore dell’edilizia, nella quale l’uomo deteneva una quota, come scrive il Corriere della Sera. Attualmente senza occupazione, il 55enne si trova in una situazione finanziaria che non gli consente assolutamente di far fronte a tale onere. Ma in ogni non avrebbe una somma così alta da versare in tempi così brevi.

Così si è rivolto a un legale che ha attivato la procedura per poter usufruire della cosiddetta “Legge anti suicidi”, la legge numero 3 del 27 gennaio 2012 sul sovraindebitamento, detta appunto anche legge salva suicidi o legge anti suicidi, approvata dal Parlamento proprio per portare rimedio alla crisi di liquidità di una persona fisica e delle piccole imprese.

Ci appelleremo al diritto ad accedere alla procedura di cancellazione dei debiti attraverso la cosiddetta esdebitazione – spiega l’avvocato Panero al Corriere della Sera –. In questo modo il mio cliente potrà chiedere la cancellazione dei debiti trovandosi in crisi o in stato di insolvenza”

Prima di avviare il processo, è necessaria una valutazione accurata della correttezza delle somme richieste, e il ricorso all’Organismo di composizione della crisi è una fase cruciale.

Del resto – prosegue il legale – il post Covid e la crisi economica hanno messo in crisi moltissime famiglie e imprese che, conseguentemente, hanno aumentato a dismisura i debiti con l’Agenzia delle Entrate. Il meccanismo della rottamazione delle cartelle non ha risolto il problema dei debiti e moltissimi contribuenti si sono ritrovati in una grave situazione di sovraindebitamento“.



 

***** l'articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell'articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui