Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoagevolazioni
Agevolazioni
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


Contributo per oneri previdenziali in favore delle associazioni e società sportive dilettantistiche 2024: una disamina completa

Dalle ore 12 di lunedì 11 marzo 2024 e fino alle ore 23,59 di lunedì 22 aprile 2024 è possibile presentare domanda per il contributo a sostegno delle spese previdenziali sostenute da ASD e SSD nel 2022.

Lo stanziamento e le finalità

Lo stanziamento per il 2024 è di oltre 8 milioni di euro, a favore delle associazioni e società sportive dilettantistiche che hanno conseguito ricavi complessivamente non superiori a 100.000 euro nel periodo d’imposta 2022. L’obiettivo del contributo è quello di alleggerire il peso dei costi previdenziali a carico delle ASD e SSD, favorendo la sostenibilità economica del loro operato e la crescita del movimento sportivo dilettantistico italiano.

A chi spetta il contributo: requisiti e beneficiari

Il contributo spetta alle ASD e SSD iscritte nel Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche che hanno versato, nel 2022, contributi previdenziali a loro carico sui compensi dei lavoratori sportivi titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa. Rientrano tra i beneficiari, a titolo esemplificativo, le ASD e SSD che organizzano corsi di avviamento allo sport, attività dilettantistiche e promozionali, nonché eventi e manifestazioni sportive.

Come fare domanda: istruzioni passo-a-passo

La domanda per il contributo può essere presentata esclusivamente online attraverso la apposita funzionalità messa a disposizione sulla piattaforma del Registro Nazionale delle attività sportive dilettantistiche. Per accedere alla piattaforma è necessario essere in possesso di credenziali SPID, CIE o CNS.

Ecco i passi da seguire per presentare la domanda:

  1. Accedere alla piattaforma del Registro Nazionale delle attività sportive dilettantistiche;
  2. Selezionare la sezione “Contributi”;
  3. Cliccare sul bando “Contributo per oneri previdenziali 2024”;
  4. Compilare il modulo di domanda online, inserendo tutti i dati richiesti;
  5. Allegare la documentazione richiesta;
  6. Inviare la domanda.

Documentazione necessaria: elenco completo

Per presentare la domanda è necessario avere a disposizione la seguente documentazione:

  • Copia del documento di identità del legale rappresentante;
  • IBAN del conto corrente intestato all’ASD o SSD;
  • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante il rispetto dei requisiti di accesso al contributo;
  • Certificato di iscrizione al Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche;
  • Dichiarazione relativa all’ammontare dei contributi previdenziali versati nel 2022.

Presentazione domande: scadenze e consigli

Le domande possono essere presentate dalle ore 12 di lunedì 11 marzo 2024 e fino alle ore 23,59 di lunedì 22 aprile 2024.

Si consiglia di presentare la domanda con anticipo, in quanto il sistema potrebbe subire rallentamenti a causa dell’elevato numero di accessi. È opportuno inoltre leggere attentamente il bando e la modulistica per evitare errori nella compilazione.

Erogazione del contributo: tempi e modalità

Il contributo sarà erogato in un’unica soluzione, previa istruttoria delle domande da parte del Dipartimento per lo Sport. L’erogazione avverrà presumibilmente entro il 31 luglio 2024.




 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui