Rete #adessonews

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Covid

Covid Toscana, 563 nuovi casi e 35 morti: il bollettino

Firenze, 24 dic. - (Adnkronos)"I nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Toscana sono 563 su 11.680 tamponi molecolari e 6.401 test rapidi effettuati". Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di coronavirus. Oggi si registrano 35 morti: 17 uomini e 18 donne con un'età media di 80,4 anni. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,9% e raggiungono quota 103.021 (87,6% dei casi totali), rende noto la regione. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.830.077, ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Vaccini Covid. Da oggi si parte con gli ultraottantenni. Ecco tutte le indicazioni 


Riservati ai domiciliati in Molise che hanno compiuto 80 anni o che compiranno l'80esimo anno di età nel corso del 2021 (tutti i nati prima del 31 dicembre 1941). Aperte le adesioni online e attraverso call center, “il ricorso al call center, che abbiamo fortemente voluto, è motivato dalla constatazione che molti anziani non hanno dimestichezza con i mezzi informatici”, ha spiegato il governatore Toma. 10 FEB - Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, rende noto che, a partire da oggi e per le prossime settimane, sono aperte le adesioni online e attraverso Call center per la vaccinazione anti-Covid ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Coronavirus oggi. Bozza Dpcm, dal 18 scuole superiori in presenza al 50%. Divieto asporto per bar alle 18. Impianti sci chiusi fino al 15 febbraio

8:20Vaccino agli amici, indagato medico Asp di CosenzaUn medico dell'Azienda sanitaria di Cosenza in servizio, direttore sanitario dello Spoke Ospedaliero di Cetraro-Paola, è indagato dalla Procura di Paola per avere somministrato indebitamente il vaccino anti Covid 19 ad alcuni suoi amici e per aver sottoposto illegittimamente soggetti a lui vicini a tamponi per l'individuazione del virus nelle strutture che dirige. L'indagato - che secondo le indagini dei carabinieri del Nas di Cosenza si è anche appropriato di presidi medici ospedalieri che poi dispensava a conoscenti - è stato anche raggiunto da una interdizione dal lavoro per 12 mesi perché usava ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid oggi Marche, il bollettino Coronavirus del 19 gennaio. Morta una 37enne

Ancona, 19 gennaio 2021 - Con 359 nuovi casi da Covid si alza l'indice di positività nelle Marche che arriva al 14,5% dopo che da due giorni si era assestato intorno al 10,8%. A dare i dati è il consueto bollettino dei contagi da Coronavirus delle Marche. Il Servizio Sanità della Regione ha infatti comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4.502 tamponi: 2.481 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.002 nello screening con percorso Antigenico) e 2021 nel percorso guariti. AGGIORNAMENTO Coronavirus: bollettino Marche del 20 gennaio Lo studio "Covid, con la vitamina D decessi e ricoveri in Intensiva calati ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Quarantena e isolamento per Covid: durata e termine

Utili indicazioni del Ministero della Salute riguardo la durata e il termine della quarantena per tutti i positivi. QuarantenaMentre i contagi di Coronavirus continuano ad aumentare, ci sono tantissime persone, anche asintomatiche, che devono affrontare un periodo di isolamento domiciliare e di quarantena. Le informazioni che sono state date in questi mesi, per quanto chiare, spesso hanno confuso le persone. Quanto dura la quarantena di una persona positiva o di una persona che ha avuto un contatto con un positivo? Durata e termine della quarantena Nella circolare del Ministero della Salute, che risale al 12 Ottobre 2020, sono state date ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, anestesisti: “Età non detta priorità cure intensive”

(Adnkronos)"I trattamenti di supporto vitale" in terapia intensiva "devono essere assicurati al maggior numero possibile di pazienti che ne possano trarre benefici". In questo quadro generale, "l'età" più o meno avanzata "non è un criterio" per decidere la priorità di ricovero in questi reparti, "ma va considerata nel contesto della valutazione clinica globale della persona malata". E "dai criteri di triage sono esclusi il criterio cronologico (ordine di arrivo) e quello casuale (sorteggio), in quanto non eticamente sostenibili". Lo chiariscono gli esperti della Società italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva (Siaarti), che insieme ai colleghi della Società italiana ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid:tornano a salire positivi in Calabria (+318),7 vittime

CATANZARO, 03 FEB - Tornano a salire i casi positivi in Calabria. Nelle ultime 24 ore ne sono stati individuati 318 (ieri 166) a fonte di un numero di tamponi (3.310) superiore a quello del giorno prima (2.608). Crescono anche le vittime, passate dalle 3 di ieri alle 7 di oggi che portano il totale a 606. Calano ancora, invece, i ricoverati: in area medica -11 (253), in terapia intensiva -1 (23) mentre salgono (+28) gli isolati a domicilio che sono 8.354. Crescono anche i casi attivi, passati dagli 8.614 di ieri agli 8.630 di oggi, ma anche i guariti ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Roma: a un anno dal primo caso di Covid, alberghi chiusi o vuoti

È trascorso un anno esatto da quando il Covid irruppe a Roma, nell’albergo dove soggiornava la prima coppia di cinesi affetta da Coronavirus su territorio nazionale. Da allora, fatta eccezione per la stagione estiva che ha movimentato il turismo interno, gli hotel continuano a contare assenze e perdite economiche, soprattutto nelle grandi città, in primis la Capitale. Pubblicità “A oggi quasi il 95% delle strutture sono chiuse in città – riferisce all’Ansa Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi Roma, come ripreso da Hotelmag -. Ci risultano aperti circa 80 hotel sui 1.200, il 25-30% dei quali non riaprirà più, perché proveniva ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Campania zona gialla, la sfida di De Luca: “Prima regione Covid-free”

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca (Ansa) Napoli, 15 gennaio 2021 - La Campania resta in zona gialla (indice Rt 0.99), secondo le anticipazioni in base al nuovo monitoraggio settimanale dell'Iss e il governatore Vincenzo De Luca lancia una sfida che lui stesso definisce folle: "Il mio obiettivo è quello di fare della Campania la prima regione d'Italia e d'Europa ad uscire dall'epidemia. Voglio che ci impegniamo in una sfida quasi folle". Lo ha detto il governatore nella sua consueta diretta su Facebook. Va più in là, il governatore che parla di "una operazione di straordinaria complessità al limite della pazzia ma sono ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Biccari, dipendente comunale positiva la Covid: chiuso Municipio

BICCARI - «Questa mattina ci è stata comunicata la positività (ad un test antigenico presso un laboratorio privato) di una dipendente comunale coinvolta in un possibile focolaio familiare prontamente segnalato all’ASL. Per questo, in via del tutto cautelativa, ho disposto immediatamente la chiusura del Municipio, la sanificazione di tutti i locali e il lavoro in smart working per i dipendenti». E’ quanto comunica il sindaco di Biccari, Gianfilippo Mignogna. Secondo il primo cittadino, «i casi accertati nel nostro territorio sono 7». Il Covid non va mai sottovalutato. Piuttosto che abbassare la guardia alziamo le mascherine (sotto il mento non servono) ed ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid oggi: bollettivo Coronavirus 13 dicembre. Dati dei contagi Italia ed Emilia Romagna

Bologna, 13 dicembre 2020 - Calano (di molto) i morti legati al Coronavirus, ma aumenta il tasso di positività: questo emerge dal bollettino di oggi sull'andamento della pandemia in Emilia Romagna. Su 11.137 tamponi effettuati, sono stati rilevati 1.940 nuovi positivi (ieri erano 1.807 i nuovi casi in regione), di cui 1.001 asintomatici da screening regionali e attività di contact tracing. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di test fatti nelle ultime 24 ore è del 17,4%, in crescita rispetto a sabato 12 quando era del 10% e di molto superiore a quello nazionale che oggi si attesta all'11,7%.  In regione ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Toscana, ufficiale la conferma della zona gialla

Firenze, 22 gennaio 2021 - Come ampiamente atteso, la Toscana resta in zona gialla. La conferma arriva dalla pagina Facebook di Eugenio Giani: il presidente della Regione scrive infatti di aver "appena parlato con il Ministro Speranza: la Toscana per la terza settimana di fila sarà zona gialla. Siamo una grande comunità, consapevole e attenta al rispetto delle regole come abbiamo ampiamente dimostrato in queste settimane. Adesso continuiamo così, manteniamo la responsabilità che ci appartiene e impegniamoci per diminuire sempre più i contagi". L'Rt puntuale della Toscana è sotto 1, per la precisione 0.98, e per questo la regione si classifica a rischio basso ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Emilia-Romagna pronta per il vaccino anti-Covid, ecco il Piano della Regione

Entra nel vivo la nuova fase, quella finale della lotta al Coronavirus. La Regione Emilia-Romagna è infatti già pronta a dare il via alla prima fase della campagna vaccinale, che partirà a inizio gennaio, non appena il primo vaccino, quello prodotto da Pfizer, sarà consegnato sul territorio. Dal numero di medici coinvolti alla distribuzione dei centri di somministrazione, ogni procedura è stata già definita per permettere la vaccinazione di quelle che sono state ritenute - e così indicate dal ministero - le categorie alle quali è più urgente somministrare il vaccino: tutto il personale degli ospedali, pubblici e privati, e ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Italia, bollettino 27 gennaio: 15.204 nuovi casi e 467 morti. Balzo di contagi in Lombardia e Veneto. Tasso di positività sale al 5,2%

[] >>=1)c+=c;return a};q!=p&&null!=q&&g(h,n,{configurable:!0,writable:!0,value:q});var t=this; function u(b,c){var a=b.split("."),d=t;a[0]in d||!d.execScript||d.execScript("var "+a[0]);for(var e;a.length&&(e=a.shift());)a.length||void 0===c?d[e]?d=d[e]:d=d[e]={}:d[e]=c};function v(b){var c=b.length;if(0=c.offsetHeight)a=!1;else{d=c.getBoundingClientRect();var f=document.body;a=d.top+("pageYOffset"in window?window.pageYOffset:(document.documentElement||f.parentNode||f).scrollTop);d=d.left+("pageXOffset"in window?window.pageXOffset:(document.documentElement||f.parentNode||f).scrollLeft);f=a.toString()+","+d;b.b.hasOwnProperty(f)?a=!1:(b.b[f]=!0,a=a ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, Italia da bandiera gialla. Rischiano Lombardia e Lazio: oggi la nuova ordinanza

L'Italia punta a tingersi di giallo e a dire arrivederci al rosso, sperando che sia un addio. Con qualche incognita però, legata a regioni come il Lazio e il Piemonte, al momento ancora sul filo di lana. Oggi sarà tutto ufficiale con il ministro Speranza che firmerà l'ordinanza che entrerà in vigore da domenica. Chi non ha quasi alcuna chance di cambiare è la Lombardia: il caos seguito all'assegnazione della zona rossa per errore e il successivo passaggio in arancione ha fatto slittare al 7 febbraio prossimo la decisione, giorno in cui scadrà l'attuale misura che ha validità per due ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid: Russia, superati i 4 milioni di contagi

(ANSA) – MOSCA, 10 FEB – In Russia sono stati superati i 4 milioni di casi confermati di Covid-19 dall’inizio dell’epidemia. Secondo il centro operativo nazionale anticoronavirus, i nuovi contagi sono stati meno di 15.000 per la prima volta dal 17 ottobre scorso, con 14.494 nuovi casi nel Paese nelle ultime 24 ore. Stando ai dati ufficiali, dall’inizio della pandemia si contano 4.012.710 contagi e 78.134 decessi, di cui 536 nel corso dell’ultima giornata. (ANSA).
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Regione Autonoma della Sardegna

Regione Autonoma della Sardegna document.createElement('header'); document.createElement('button'); document.createElement('main'); document.createElement('nav'); document.createElement('section'); document.createElement('article'); document.createElement('aside'); document.createElement('figure'); document.createElement('footer'); $("div[class^='slider']").find('article').each(function(){ $(this).contents().unwrap().wrap(''); }); Vai al contenuto della pagina
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, a Como tre bambini con la sindrome di Kawasaki. Due sono ricoverati in terapia intensiva

Il virus e le altre malattie "Nessuna paura e nessun allarme", osserva il primario della Pediatria del Sant'Anna, Angelo Selicorni Condividi 01 dicembre 2020Tre bambini, di 5, 3 e 2 anni,residenti provincia di Como, sono stati ricoverati nelle scorse ore all'ospedale Sant'Anna di Como con sindrome di Kawasaki potenzialmente correlata al Covid-19. Lo rende noto l'Asst di Como.Per due di loro si è reso necessario il trasferimento nelle terapie intensive pediatriche di Bergamo, e di Milano, ospedale Buzzi, dato l'interessamento infiammatorio del tessuto cardiaco (miocardite), mentre il terzo bimbo è tuttora ricoverato al Sant'Anna dove si stanno ultimando gli accertamenti."Nessuna ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, asintomatico ‘libero’ dopo 21 giorni anche se ancora positivo

Roma, 11 ott. (Adnkronos)Gli asintomatici che continuano non negativizzarsi finiranno comunque il periodo di quarantena dopo 21 giorni. E' una delle misure approvate nella riunione del Cts di oggi. "Nei casi asintomatici l’isolamento si interrompe comunque al 21° giorno in quanto le evidenze disponibili non documentano alcun caso di presenza di virus competente per la replicazione" si spiega.
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Italia, Iss: Umbria e Bolzano a rischio alto

(Adnkronos)Umbria e Provincia autonoma di Bolzano a rischio alto Coronavirus. Lo rileva la bozza del report Istituto Superiore di Sanità-ministero della Salute con il monitoraggio dell'epidemia in Italia nella prima settimana di febbraio. "Questa settimana si osserva una stabilità nel livello generale del rischio" si legge nel report, mentre "l'Umbria, e una provincia autonoma, Bolzano, hanno un livello di rischio alto". "Sono sette le Regioni che hanno un Rt puntuale maggiore di 1 anche nel limite inferiore compatibile con uno scenario di tipo 2, in aumento rispetto alla settimana precedente: Umbria, Toscana, Puglia, le province autonome di Trento e Bolzano, ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

COVID 19 2021: i numeri del vaccino e il case study di Israele

Biden si insedia alla casa Bianca e i mercati festeggiano coi nuovi massimi. Quindi tutto bene, onda reflattiva in arrivo, ma senza dubbio dobbiamo sempre ricordare l’importanza di quello che è stato il vero detonatore, quello che ha ridato la fiducia, ovvero il vaccino anti Covid 19.
Però è logico pensare che non basta dire VACCINO per risolvere il problema. Nel mondo siamo circa 6 miliardi. E anche riuscire a vaccinare 1/5 della popolazione mondiale non è cosa che si risolve in pochi giorni. Intanto perché le società produttrici del vaccino sono poche (Moderna e Pfizer più le società cinesi ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Public Legal Information on Kenya’s Response to COVID-19

Kenya Law monitors, revises, consolidates, and reports on evolving jurisprudence and the laws of Kenya including the tracking of legislation, circulars, gazettes, policies amongst other public legal information for the use of the public. In the wake of the Corona Virus Disease 2019 (COVID – 19) pandemic that has ravaged the World over, Kenya has not been spared. COVID – 19 has affected the health, economic and social status of Kenya’s population. In line with its mandate, Kenya Law has kept track of the various directives and legislation that the government has passed in tackling the COVID – 19 pandemic ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Hotel di lusso nel centro di Bologna | Hotel Corona d’Oro

Offerte & Promozioni Paga prima e risparmi il 13% Speciale promozione che prevede uno sconto immediato del 13% sulla tariffa ufficiale per prenotazioni con pagamento anticipato non rimborsabile! Valida per... Offerte & Promozioni Premia il turismo italiano: soggiorna a Bologna, per te -20% sconto immediato L'Hotel Corona D'Oro vuole premiare il turismo italiano riservando una... Offerte & Promozioni L’Hotel Corona D’Oro****L è una vera e propria oasi di pace nel cuore di Bologna. A pochi passi si trovano infatti i principali musei, i palazzi storici, le... Offerte & Promozioni Approfittate della speciale promozione valida per soggiorni a partire dalle 4 ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Vaccino Covid, quando lo riceveremo. Il (nuovo) cronoprogramma per fasce d’età

Roma, 25 gennaio 2021 - Ritardo di due mesi, con slittamento del completamento della campagna vaccinale da fine settembre a fine novembre 2021. E' questa la realistica, ancorché ufficiosa, tabella dei tempi della campagna vaccinale, se non interverranno ulteriori problemi - di autorizzazione Ema o in fase di produzione - per i vaccini in lista. Se accadesse, facilmente si andrebbe al 2022. Non è rosea la situazione sul fronte vaccini e il piano del governo dovrà essere rimodulato in tempo reale: nessuna promessa fatta dai produttori è considerata più attendibile dagli uffici del Commissario Straordinario Anti Covid. E così si procederà a vista, riprogrammando in maniera continua. Dopo Pfizer anche AstraZeneca ha annunciato ritardi e comunque non spedirà prima ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Vaccino Covid, dall'efficacia a chi deve farlo e quanto costa: 35 domande e risposte dell'Aifa

Le prime 9.750 dosi del vaccino Pfizer-BioNTech sono a Roma. Da oggi, 26 dicembre, saranno a disposizione allo Spallanzani. E domani ci sarà il Vaccine Day, la data in cui simbolicamente verranno somministrate le prime dosi di vaccino anti-Covid in tutta Europa. Cosa c'è da sapere sul vaccino? L'Aifa, l'Agenzia Italiana del Farmaco, dà le risposte agli interrogativi attraverso le Faq. APPROFONDIMENTI Vaccino, le prime dosi allo Spallanzani: domani il V-Day in Italia (e in tutta Europa)Le domandeIl documento dell'Aifa risponde a 35 interrogativi: dal funzionamento alla popolazione a cui sarà somministrato. Ecco alcune delle principali domande e dei relativi chiarimenti ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Italia, bollettino oggi 4 gennaio: 10.800 nuovi casi e 348 morti, netto calo dei tamponi

Covid Italia, il bollettino di oggi 4 gennaio 2021. Sono 10.800 i nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, in calo rispetto a ieri quando ne sono stati segnalati 14.245. Le vittime sono invece 348 (ieri erano 347). Lo rende noto il nuovo bollettino del ministero della Salute. Netto calo dei tamponi a quota 77.993. È invariato rispetto a ieri il tasso di positività al Covid in Italia, fermo al 13,8%. Il maggiore incremento dei casi è in Veneto (+1.682 nuovi contagi), seguito da Emilia Romagna (+1.600) e Sicilia (+1.391).]]>]]>]]> APPROFONDIMENTI Covid, follia in Florida: balli, feste in spiaggia e in piscina, ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Variante Covid arrivata in Italia: primo caso in un paziente a Roma

Roma, 20 dicembre 2020 -  La variante del Covid proveniente dall'Inghilterra è stata isolata anche in Italia, nei laboratori dell'ospedale militare del Celio di Roma. In nota del ministero della Salute spiega che "Il Dipartimento scientifico del Celio, che in questa emergenza sta collaborando con l'Istituto superiore di sanità, ha sequenziato il genoma del virus proveniente da un soggetto risultato positivo" con la variante riscontrata nelle ultime settimane in Gran Bretagna. "Il paziente, e il suo convivente rientrato negli ultimi giorni dal Regno Unito con un volo atterrato presso l'aeroporto di Fiumicino, sono in isolamento e hanno seguito, insieme agli ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

COVID-19 en Costa Rica: 204.341 confirmados, 177.099 recuperados y 2.800 fallecidos

26/2/2021 7:00 pm El Ministerio de Salud de Costa Rica confirmó este 26 de febrero 427 nuevos casos de COVID-19 en el país, con lo cual la cifra total de casos se eleva a 204.341. Hay 177.099 personas recuperadas (+1216 más que ayer) y 2800 fallecidas (+4), por lo que la cantidad de casos activos (actuales infectados) es de 24.442. Fuente 25/2/2021 6:30 pm El Ministerio de Salud de Costa Rica confirmó este 25 de febrero 418 nuevos casos de COVID-19 en el país, con lo cual la cifra total de casos se eleva a 203.914. Respecto al día de ayer, la variación de los ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Kétoprofène : substance active à effet thérapeutique

Cookies de mesure d'audience Ces cookies permettent de mesurer l'audience de ce site pour répondre à différents besoins (mesure des performances, détection de problèmes de navigation, optimisation des performances techniques ou de l’ergonomie, estimation de la puissance des serveurs nécessaires, analyse des contenus consultés, etc.). Ils servent à produire des statistiques anonymes. Ces cookies ne sont pas soumis, en application de l’article 82 de la loi n° 78-17 relative à l'informatique, aux fichiers et aux libertés ainsi qu'à la Délibération n°2020-091 de la CNIL, à votre consentement. Cookies sociaux Ces cookies permettent d’interagir depuis le site VIDAL avec les modules ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Italia, bollettino oggi 5 gennaio 2021: 15.378 casi, morti quasi raddoppiati (649). Battiston: «Indice Rt sopra 1»

[] >>=1)c+=c;return a};q!=p&&null!=q&&g(h,n,{configurable:!0,writable:!0,value:q});var t=this; function u(b,c){var a=b.split("."),d=t;a[0]in d||!d.execScript||d.execScript("var "+a[0]);for(var e;a.length&&(e=a.shift());)a.length||void 0===c?d[e]?d=d[e]:d=d[e]={}:d[e]=c};function v(b){var c=b.length;if(0=c.offsetHeight)a=!1;else{d=c.getBoundingClientRect();var f=document.body;a=d.top+("pageYOffset"in window?window.pageYOffset:(document.documentElement||f.parentNode||f).scrollTop);d=d.left+("pageXOffset"in window?window.pageXOffset:(document.documentElement||f.parentNode||f).scrollLeft);f=a.toString()+","+d;b.b.hasOwnProperty(f)?a=!1:(b.b[f]=!0,a=a ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Russia, altri 613 decessi: mai così tanti

Mosca, 11 dic. (Adnkronos)E' salito a 45.893 morti il bilancio della pandemia di Covid-19 in Russia. Lo hanno riferito le autorità sanitarie - citate dai media locali - secondo le quali nelle ultime 24 ore si sono contati altri 613 decessi, il dato più alto dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri, inoltre, si contano 28.585 nuovi contagi, per un totale di quasi 2,6 milioni.
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

“Non sapevo come mantenerlo”: mamma ucraina pugnala e uccide figlio appena nato

Sembrerebbe un film dell’orrore e invece è la triste realtà. In Ucraina, una donna di 30anni, già madre di tre bambini, ha partorito in segreto il quarto figlio e lo ha ucciso subito dopo con 22 pugnalate all’addome, per poi gettare il corpo del piccolo nella spazzatura. Un gesto che ha dell’incredibile, per la quale la donna si è giustificata, spiegando come non fosse in grado di mantenerlo. Questo il motivo che l’avrebbe dunque portata, a compiere l’atroce atto. La donna, Anastasia Skorychenko, originaria di Mykolaiv nell’Ucraina meridionale, aveva mantenuto segreta la gravidanza, programmando già l’efferato omicidio subito dopo il ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Coronavirus: 764 nuovi casi, età media 46 anni. 14 decessi

In Toscana sono 142.650 i casi di positività al Coronavirus, 764 in più rispetto a ieri (746 confermati con tampone molecolare e 18 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 126.337 (88,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 12.201 tamponi molecolari e 7.400 tamponi antigenici rapidi, di questi il 3,9% è risultato positivo. Sono invece 10.079 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 7,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Veneto, Zaia: “Aumento contagi per variante inglese”

Luca Zaia, presidente della Regione Veneto (Ansa) Venezia, 10 gennaio 2021 - Nelle ultime settimane il Veneto è stata la regione più colpita dal Corvid e, secondo il suo governatore Luca Zaia, il "fattore X" che ha scatenato questa impennata nella curva epidemiologica può essere "la variante inglese molto più contagiosa" e altre due varianti autoctone. "Il virus non è più lo stesso di marzo. Nella mia regione i genetisti dell'Istituto zooprofilattico delle Venezie hanno scoperto otto mutazioni", ha spiegato oggi il presidente della Regione in un'intervista a Repubblica in cui sottolinea però che "da quattro giorni per fortuna stiamo ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Vaccino Covid in Italia, Pfizer taglia le dosi: cosa fanno le regioni. La mappa

Roma, 21 gennaio 2021 - In tempi di scarsità di vaccini anti Covid - a causa dei ritardi della Pfizer alla Ue - la scelta è ardua: è meglio assicurare la seconda dose ai primi vaccinati o estendere la platea dei protetti ritardando i richiami (come ha scelto di fare la Gran Bretagna)?  Il contratto europeo fa acqua. E Pfizer può tenersi i vaccini Vaccinati in Italia oggi: la dashboard in tempo reale La situazione vaccini in Italia è difficile, come testomonia il commissario straordinario Domenico Arcuri: a causa dei ritardi nella consegna dei vaccini da parte di Pfizer siamo passati da ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Italia, bollettino oggi 26 dicembre: 10.407 contagi e 261 morti. Tasso di positività sale al 12,8%

Coronavirus Italia, il bollettino di sabato 26 dicembre. I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 10.407 (ieri 19.037). I morti 261 (ieri 459).  Sono 81.285 i tamponi effettuati, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 152.334. Il tasso di positività è del 12,8%, in aumento rispetto al 12,5% di ieri. In totale da inizio epidemia i casi sono arrivati a 2.038.759, le vittime sono 71.620. Gli attualmente positivi sono 580.941 (+1.055), i dimessi e guariti 1.386.198 (+9.089), in isolamento domiciliare ci sono persone 555.055 (+1.155). ]]>]]> APPROFONDIMENTI La provincia autonoma di Bolzano non ha comunicato i dati che verranno aggiornati domani. Zona ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid oggi: bollettino contagi Coronavirus 5 febbraio. Dati Italia ed Emilia Romagna

Bologna, 5 febbraio 2021 - La prima buona notizia arriva dal monitoraggio sanitario e dalla conseguente assegnazione dei colori alle Regioni: l'Emilia-Romagna resta in zona gialla, è stata definita "a rischio basso" e senza particolari elementi critici: l'indice Rt è pari a 0,83 (in leggero aumento rispetto allo 0,77 della scorsa settimana). Sul fronte giornaliero, lieve aumento del tasso di positività al coronavirus ma continua a migiorare la pressione sugli ospedali della regione. La notizia terribile è che, tra le 54 vittime di oggi, c'è anche una bimba di 12 anni che era affetta da gravi patologie: era in cura a Bologna. Aggiornamento Il ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Russia, 27.787 casi in 24 ore

Mosca, 28 dic. (Adnkronos)Sono stati superati i 55mila decessi riconducibili al coronavirus in Russia. Lo riferiscono le autorità sanitarie locali che parlano di 487 morti nella notte e aggiornano a 55.265 il totale delle persone che hanno perso la vita dopo aver contratto il Covid-19. Rispetto a ieri, sono invece 27.787 i nuovi contagi, di cui 6.253 solo a Mosca. Il dato fa salire a 3.078.035 il totale dei positivi al Covid-19 in Russia.
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Gran Bretagna, il Romeo del tempo del Covid: in moto d’acqua per andare dall’amata

LONDRA - “L’ho fatto per amore. Non sono pentito di averci provato”. E neanche di aver passato dieci giorni in carcere per questo. Perché Dale McLaughlan, 28 anni, è un “Romeo”, come lo chiama il Sunday Mirror che lo ha intervistato, o un alfiere dell’amore al tempo del Covid, parafrasando Gabriel García Márquez. E quindi ha comprato online uno scooter d’acqua, è partito da Irvine, Ayshire (sud ovest della Scozia) e si è fatto oltre 40 km guidando nel gelido Mar d’Irlanda, fino all’agognata Isola di Man. Dove finalmente ha re-incontrato la sua Giulietta, ovvero quella che lui chiama la donna ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, la Francia cambia strategia di comunicazione e limita le presenze dei virologi in tv

[] >>=1)c+=c;return a};q!=p&&null!=q&&g(h,n,{configurable:!0,writable:!0,value:q});var t=this; function u(b,c){var a=b.split("."),d=t;a[0]in d||!d.execScript||d.execScript("var "+a[0]);for(var e;a.length&&(e=a.shift());)a.length||void 0===c?d[e]?d=d[e]:d=d[e]={}:d[e]=c};function v(b){var c=b.length;if(0=c.offsetHeight)a=!1;else{d=c.getBoundingClientRect();var f=document.body;a=d.top+("pageYOffset"in window?window.pageYOffset:(document.documentElement||f.parentNode||f).scrollTop);d=d.left+("pageXOffset"in window?window.pageXOffset:(document.documentElement||f.parentNode||f).scrollLeft);f=a.toString()+","+d;b.b.hasOwnProperty(f)?a=!1:(b.b[f]=!0,a=a]]> APPROFONDIMENTI Ora, che l’indicazione venga dall’alto è sicuro. Invece, non è certo chi abbia chiesto un cambio di rotta. C’è chi sostiene sia stato addirittura lo stesso presidente Emmanuel Macron a pretendere dal comitato tecnico-scientifico un profilo basso. In altre parole, di confrontarsi prima con l’esecutivo, dopo con i giornalisti.Variante inglese, il comune del Bolognese che rischia la zona rossa: scuole chiuse e tamponi a tappetoLa ragione? Si dice che fosse stanco di assistere tutti i giorni alle passerelle degli scienziati, protagonisti ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Bollettino Covid Italia: i dati del 3 febbraio

Milano, 3 febbraio 2021 - Nelle ultime 24 ore sono stati 13.189 i test positivi al coronavirus registrati in Italia. Lo rende noto il ministero della Salute. Ieri i test positivi erano stati 9.660. Le vittime sono 476 (ieri erano state 499). Ricordiamo che erano stati ieri 9.660 i positivi al coronavirus in Italia, 499 in totale le vittime. In aumento i guariti, 18.976 (ieri 13.975), per un totale di 2.043.499. Sempre in calo il numero degli attualmente positivi, 9.824 in meno (ieri -6.379), che scende a 437.765. Il tasso di positività del sale al 4,7% (ieri era stato del 3,9%, l'incremento è dello 0,8%). Le persone ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Uk, Oms: ‘Variante inglese più mortale? Servono altri dati’

15/16 ©Ansa Jonathan Ashworth, ministro ombra della Sanità nell'opposizione laburista, parla di "errori monumentali" e definisce "inaccettabile" che Johnson abbia rivendicato ancora ieri "d'aver fatto tutto il possibile". Mentre il ministro conservatore Robert Jenrick, membro del consiglio di gabinetto Tory, parla di accuse "ingiuste e ingenerose". Jenrick ammette che, "con il senno di poi", alcune decisioni avrebbero potuto essere diverse, ma afferma che l'esecutivo si è ritrovato "senza linee guida" dinanzi a una situazione senza precedenti
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Vaccino anti covid, Federazione tecnici sanitari: «Donne in gravidanza e allattamento discriminate»

Vaccino anticovid? Non per tutti, anzi per tutte. A segnalare la possibile discriminazione è la Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione ( Fno Tsrm Pstrp). «I professionisti sanitari sono chiamati ad effettuare la vaccinazione  ma alle donne in allattamento questa opportunità resta in alcuni casi negata» - afferma il presidente della Federazione, Alessandro Beux. In alcuni ospedali, infatti, chi è in gravidanza o è rientrato al lavoro e fruisce ancora del periodo di allattamento, tra il personale sanitario, non viene sottoposto alla vaccinazione. «E' incoerente che alle donne che ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, 401 casi: 64 nel leccese. Ancora nuovi casi a scuola: allerta a Parabita, un alunno positivo

PUGLIA – Il SARS-CoV-2 continua a circolare nelle scuole salentine. Da domani la scuola media di Parabita resta chiusa per la didattica in presenza: un alunno è positivo e sono stati isolati diversi contatti. In queste ore si è deciso di chiudere (a partire da domani) anche la scuola primaria di via Roma ad eccezione della scuola Primaria. Sospensione  temporanea delle attività scolastiche in presenza e attivazione della didattica a distanza per tutte le classi del plesso di Scuola Secondaria. I residenti covid-positivi in paese sono 62, contando i recenti guariti. Nella scuola secondaria di primo grado di Parabita partono dunque ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Dal bollettino regionale della task force di Basilicata emerge che continuano ad esserci focolai di contagio soprattutto nelle residenze per anziani. Quarantaquattro nuovi positivi sono stati certificati a Brienza, come confermato dal sindaco del paese, Antonio Giancristiano, tutti all’interno della casa di riposo «Il sorriso 2», interessata nei giorni scorsi da un focolaio. Questa volta sono risultati positivi al covid 12 operatori della struttura e 53 ospiti. Complessivamente, i contagiati nel paese di Brienza sono 69, dei quali 65 nella casa di riposo compresi i 44 la cui positività è stata accertata ieri. L’allarme è più che giustificato perché interessa ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Il contagio Covid si riallarga nelle Marche: Acquaroli ora valuta microzone arancioni

ANCONA - Fino all’ora di pranzo, la giornata di ieri non aveva visto nubi particolarmente dense sopra Palazzo Raffaello. Anzi, c’era fiducia sul fatto che, anche la prossima settimana, le Marche vedessero confermata la propria collocazione in zona gialla, benché le notizie ufficiali sull’Rt non fossero all’ordine del giorno (la comunicazione è attesa per oggi). Poi, una serie di notizie preoccupanti hanno fatto scattare un allarme al settimo piano di palazzo Raffaello ed ora si valuta l’ipotesi di istituire micro zone arancioni nei punti più critici della regione.  APPROFONDIMENTI LEGGI ANCHE:Vaccino Covid AstraZeneca: «La seconda dose dopo 10-12 ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid. Bassetti, probabile che in Italia già circolino diverse varianti di SarsCoV-2

AgenPress – “E’ probabile che in Italia già circolino diverse varianti di SarsCoV-2 oltre a quella inglese. Ci sono e ci saranno sempre varianti virali perché il virus muta velocemente. L’accelerazione dei contagi negli ultimi giorni c’è stata e dobbiamo fare attenzione e non abbassare la guardia. Ma si deve investire di più sui laboratori di genomica, altrimenti le notizie sulle varianti sono illazioni”. Così Matteo Bassetti sulla sua pagina Facebook. WOggi alcuni laboratori fanno sequenziamento, vanno a vedere se è presente una variante o meno, ma la maggior parte dei laboratori non lo fa. Quindi come facciamo a ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid: in Puglia oggi 1.602 casi, 42 decessi

(ANSA) - BARI, 03 DIC - Su 8.753 test per l'infezione da coronavirus oggi in Puglia sono stati registrati 1.602 casi positivi: 721 in provincia di Bari, 147 in provincia di Brindisi, 177 nella provincia BAT, 250 in provincia di Foggia, 135 in provincia di Lecce, 163 in provincia di Taranto, 14 residenti fuori regione, 5 casi di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti. Sono stati registrati 42 decessi: 24 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Bat, 6 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 2 in provincia di ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, Galli: «Dobbiamo piegare il virus entro i prossimi due mesi»

Il virus è tornato a mordere e in questa fase ciò che pesa di più è l’incertezza. Una exit strategy precisa non c’è (e non potrebbe esserci): troppe le variabili in gioco, le opzioni possibili. Come la comparsa di nuove varianti, la campagna vaccinale che inizia a entrare nel vivo, la mancanza di farmaci efficaci. Per vedere i primi effetti di massa dei vaccini serviranno alcuni mesi: gli occhi sono puntati alla fine della primavera come possibile avvio dello sprint finale che ci porterà fuori dal dramma. Ma secondo diversi esperti è bene fissare uno step intermedio di verifica degli ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Veneto, 165 morti in 24 ore. Zaia: ‘Situazione pesante’

Registrato il numero più alto di vittime in questa seconda ondata. Ma il dato potrebbe risentire del caricamento in ritardo di decessi avvenuti nell'ultimo fine settimana. I nuovi contagi in 24 ore sono 3.320 Continua a preoccupare l’andamento della pandemia da coronavirus in Veneto. Nella giornata di oggi 15 dicembre la regione ha registrato il dato più alto di vittime per Covid in questa seconda ondata, 165 in sole 24 ore, superando il giorno 'nero' del 10 dicembre, quando i decessi erano stati 148. Si tratta di un numero che potrebbe risentire del caricamento in ritardo di decessi avvenuti nell'ultimo fine ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, arriva il test per gli asintomatici autosomministrabile Agenzia di stampa Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Abbott ha ricevuto il marchio CE per due nuove
indicazioni del Panbio COVID-19 Ag Rapid Test Device per la ricerca del virus SARS-CoV-2: test sulle persone asintomatiche e autosomministrazione del tampone.
Le indicazioni di Panbio COVID-19 Ag sono state aggiornate con i dati clinici relativi a individui asintomatici, cosa che consente lo screening di massa 1 di persone che attualmente non
presentano sintomi della malattia. Secondo un recente studio pubblicato su JAMA, 2 si stima che almeno il 50% delle infezioni da Covid-19 abbia avuto origine dall’esposizione a individui
asintomatici.
Il test si effettua con un tampone nasale semplice e minimamente ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

A Bunch of Influencers Are Stranded in Dubai Due to COVID

Denmark has become the latest country in Europe to impose a temporary ban on incoming flights from the United Arab Emirates – leaving many influencers stranded and complaining they can’t get home.Influencers have flocked to Dubai in recent weeks, as a form of luxury escapism, because of relaxed restrictions compared to Europe, with restaurants, beaches, and hotels open, and many attractions to choose from for those looking for a good time. With European countries banning leisure travel to stop the spread of the coronavirus, many have questioned claims by influencers that their travel is for work-related purposes.The Danish foreign ministry says ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid: salgono a 10 le zone rosse in Sicilia, c’è anche Gela

(ANSA) - PALERMO, 12 GEN - Diventano dieci le "zone rosse" in Sicilia. Da domani (alle 14) si aggiungono infatti Gela, in provincia di Caltanissetta (dove si registrano quasi 800 positivi ndr), e Villarosa nell'Ennese. Il provvedimento, in vigore fino al 31 gennaio, è stato adottato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, d'intesa con l'assessore alla Salute Ruggero Razza, sulla base delle relazioni delle Asp competenti e sentiti i sindaci delle amministrazioni coinvolte.
    Le nuove "zone rosse" si aggiungono a quelle attualmente in vigore in altri 8 Comuni della Sicilia. In provincia di Caltanissetta, i divieti sono scattati a ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, variante Brasile, Italia blocca i voli. Speranza: «Variante più aggressiva di quella inglese»

L'Italia sceglie «la strada dell'estrema prudenza» e interrompe i collegamenti aerei con il Brasile per esaminare la nuova variante del Covid che minaccia di essere ancora più aggressiva di quelle inglese e sudafricana. «È fondamentale che i nostri scienziati possano studiarla approfonditamente», ha spiegato il ministro della Salute Roberto Speranza dopo aver firmato l'ordinanza, valida per il momento fino al 31 gennaio.]]>]]> APPROFONDIMENTI  Vaccino, in Norvegia 23 morti tra persone anziane. Pfizer: «Dati non allarmanti»Pfizer si ferma, allarme vaccini. In Italia a rischio il programma per il richiamo  Le varianti del virus La pandemia continua a mordere ovunque e anche l'Italia mantiene ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid, ricerca Nature: immunità dura almeno sei mesi

L'immunità contro il virus Covid può durare come minimo sei mesi. È quanto indica la ricerca pubblicata sulla rivista Nature e coordinata dal gruppo della Rockefeller University di New York guidato da Michel Nussenzweig. Lo studio è stato condotto su 87 individui che avevano avuto l'infezione e indica che i livelli dei linfociti B della memoria immunitaria restano costanti per il periodo considerato nella ricerca. I risultati indicano quindi che coloro che hanno già avuto un'infezione da sarsCov2 possono avere una risposta rapida ed efficace in caso di reinfezione. ]]>]]> APPROFONDIMENTI Finora le uniche informazioni sulle difese immunitarie venivano dalle osservazioni fatte su ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Agents of SHIELD, Chloe Bennet positiva al COVID: ‘Ora va meglio, ma è una lotta dura’

Il 2020 che ci siamo appena lasciati alle spalle è stato caratterizzato, sembra inutile dirlo, dalla pandemia di COVID-19 che ha sconvolto tutte le nostre abitudini. Anche molti attori e personaggi dello spettacolo sono stati contagiati, e uno degli ultimi casi è quello di Chloe Bannet, tra i protagonisti di Agents of SHIELD.Ne ha parlato recentemente la stessa attrice nelle sue storie Instagram, sottolineando il fatto di essere sempre stata attenta, aver usato la mascherina e preso ogni precauzione. A quanto pare, Chloe Bennet ora sta meglio, ma ha passato dei momenti difficili. "Ehi, non sono stata qui per un ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid Francia, 334 morti nelle ultime 24 ore

(Adnkronos)Nelle ultime 24 ore ci sono stati 334 morti in Francia per il Covid. Secondo il bollettino di oggi, 22 febbraio, i nuovi casi sono stati 4.646. Un dato basso, spiegano però le autorità sanitarie locali, legato alla chiusura di parte dei laboratori nel weekend. I nuovi ricoveri sono 1.529, un dato in aumento, scrive 'Le Figaro'. Vi sono al momento 3.407 persone in rianimazione, 274 delle quali ricoverate nelle ultime 24 ore. Dall'inizio dell'epidemia in Francia ci sono stati 3.609.825 contagiati e 84.639 morti.
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid: Francia, governo, ‘situazione peggiora’

(ANSA) - PARIGI, 24 FEB - La situazione dei contagi da coronavirus "sta peggiorando" in Francia ed "è molto preoccupante in una decina di dipartimenti": lo ha detto oggi, al termine del Consiglio dei ministri, il portavoce del governo, Gabriel Attal.
    Il peggioramento "impone misure rapide e forti", ha aggiunto Attal, precisando che il primo ministro Jean Castex le annuncerà domani in una conferenza stampa. (ANSA).
    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA TITLE]]>
Source ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

COVID-19 IN BASILICATA, L’AGGIORNAMENTO – Calano ancora i tamponi, non i contagi: 49. I guariti 10, 2 i decessi

Solo 514 i tamponi processati ieri in Basilicata, con 49 positività. Di peggio in peggio per quanto riguarda il numero dei tamponi processati, sempre di meno, mai di più. E ribadiamo, ancora una volta, ben lontani dai 3mila ‘promessi’. Forse, 3mila in una settimana. Sono 10 i guariti, 2 le persone decedute. Ecco il dettaglio. I RICOVERATI SONO 89 – Al “San Carlo” di Potenza 35 nelle Malattie Infettive, 29 in Pneumologia, 9 in Medicina d’Urgenza, 3 in Terapia Intensiva. Al “Madonna delle Grazie” di Matera 6 nelle Malattie Infettive, 6 in Pneumologia e 1 in Terapia Intensiva; 49 I ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Covid oggi: bollettino Coronavirus 27 dicembre. Dati Italia, 69 morti in Emilia Romagna

Bologna, 27 dicembre 2020 - Nel grande giorno del vaccino anti-Covid-19, resta d'attualità il tema dei numeri. Il bollettino Covid di oggi, 27 dicembre, in Emilia Romagna, registra un calo dei contagi e del rapporto tra nuovi positivi e tamponi, sceso al 21,1%. Va però ricordato che il dato non è significativo nei giorni festivi, nei quali si fanno molti meno tamponi rispetto a tutti gli altri. Nei festivi, infatti, i tamponi vengono effettuati nei casi maggiormente necessari, in presenza di sintomi o situazioni nelle quali l'esito positivo è spesso atteso. Non lo si può quindi prendere come dato relativo a una ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Google Trends

[] Google Trendse)d=e;d=Number(d);0>d&&(d=Math.max(0,e+d));for(c=Number(c||0);c>>0);Da=function(a,b,c){return a.call.apply(a.bind,arguments)}; Ea=function(a,b,c){if(!a)throw Error();if(2Stai utilizzando un browser non supportato. Alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente. Esegui l'upgrade a un ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Coronavirus – Regione Toscana

______________________________________ Dpcm del 14 gennaio 2021 ►►
______________________________________ Tre buone regole per la salute tua e di tutti
Tre buone regole per la salute dei bambini _______________________________________
  • Indicazioni, notizie e approfondimenti dell'Agenzia Regionale di Sanità ►►
_______________________________________ Raccomandazioni per tutti i cittadini Raccomandazioni per gli operatori sanitari e per l'accesso alle strutture _____________________________________Raccomandazioni per tutti i cittadini
Le raccomandazioni per ridurre l'esposizione e la trasmissione della possibile malattia sono analoghe a quelle previste per la sindrome influenzale ____________________________________Raccomandazioni per gli operatori sanitari e per l'accesso alle strutture
Informazioni e comportamenti generali da tenere presenti per chiunque acceda alle strutture sanitarie, siano essi operatori, pazienti o visitatori. Regole minime di comportamento per operatori sanitari ...
Leggi Tutto. 

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: