Test Medicina 2018: quanti scorrimenti ci saranno?

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Test Medicina 2018 Scorrimenti: quanti sono?

La graduatoria del Test di Medicina 2018 è finalmente online: tutti i candidati hanno scoperto se con il loro punteggio hanno ottenuto uno dei posti disponibili o sono in attesa che si liberi un posto nellasede di prima scelta. Qui vi spiegheremo come funzionano gli scorrimenti e, in particolare, quanti ce ne saranno così da capire se vi conviene immatricolarvi nell’ateneo di seconda o terza scelta o se eventualmente aspettare, cercando di accaparrare uno degli ultimi posti disponibili.

Non perdete le ultime notizie sul test di Medicina 2018:

Graduatoria Test Medicina 2018: cosa succede ora?

Il 2 ottobre è uscita la graduatoria nazionale per Medicina e abbiamo scoperto che 6.407 persone hanno ottenuto uno dei posti disponibili nei vari atenei d’Italia, mentre circa 3.500 persone sono in attesa. Cosa succede adesso? Le persone in attesa possono decidere se immatricolarsi nella sede in cui risultano prenotati o se aspettare gli scorrimenti così da ottenere uno dei posti dei rinunciatari, cioè di coloro che hanno ottenuto un posto disponibile nella sede di prima scelta ma non si sono immatricolati entro i 4 giorni indicati dal Miur.

Scorrimenti Graduatoria Test Medicina 2018: quanti sono e fino a quando ci saranno

La graduatoria del test di Medicina 2018 subirà vari scorrimenti, il primo tra tutti è previsto per il 10 ottobre 2018, quando i candidati in attesa scopriranno se ce l’hanno fatta a rientrare tra i posti dei rinunciatari. Dopo il primo scorrimento verrà stilata una nuova graduatoria con nuovi assegnati e nuovi prenotati; agli assegnati verrà richiesto di immatricolarsi entro i 4 giorni successivi altrimenti verranno ritenuti rinunciatari e il loro posto verrà ceduto a qualcuno in attesa nello scorrimento successivo. Solitamente gli scorrimenti procedono finché tutti i posti disponibili nelle varie facoltà non sono occupati, ma dovete tener conto che il maggior numero di posti saranno disponibili entro il terzo scorrimento; successivamente i rinunciatari saranno veramente pochi da rendere estremamente minime le variazioni da scorrimento in scorrimento. Per questo motivo, vi consigliamo di prendere in considerazione l’idea di immatricolarvi nella sede di seconda o terza scelta se entro i prossimi tre scorrimenti non riuscite ad ottenere un posto nella sede da voi preferita.

(Credits Immagini: Pixabay)

The post Test Medicina 2018: quanti scorrimenti ci saranno? appeared first on ScuolaZoo.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine